Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Economia / Lavoro

Campania Fase 2.Pronto braccialetto anti Covid presso stabilimenti balneari, alberghi e strutture turistiche della Regione

In spiaggia led e vibrazione avviseranno se la distanza di sicurezza non viene rispettata

(03/05/2020)

Start -up -italiana lancia innovativo strumento senza app e nel pieno rispetto della priva

In arrivo presso stabilimenti balneari, alberghi, strutture turistiche e ricettive della Campania, e in tutti gli esercizi che vogliono riaprire le attività in totale sicurezza, un braccialetto “anti-Covid” che avviserà i cittadini quando non rispettano la distanza di sicurezza di un metro da altri utenti, e in grado di ricostruire i contatti di un utente nel pieno rispetto della privacy e senza alcuna App, bloccando sul nascere possibili focolai di coronavirus.

A lanciarlo sul mercato MetaWellness, giovane start-up di Bari specializzata in tecnologie per lo sport e il fitness, che ha creato “Labby Light”, un innovativo prodotto basato su tecnologia brevettata capace di contenere i contagi da Covid-19 e offrire un contributo concreto alla lotta al coronavirus.

Il braccialetto “Labby Light” ha una duplice funzione – spiega MetaWellness – da un lato, attraverso un led ed una vibrazione, segnala a chi lo indossa il mancato rispetto della distanza minima di sicurezza di 1 metro da altri utenti, dall’altro, in caso l’utilizzatore dovesse risultare positivo al coronavirus, ricostruisce tutti i contatti avuti con altre persone, grazie ad un sistema che memorizza in modo sicuro i dati utili, permettendo così di isolare velocemente potenziali focolai. A differenza di altre soluzioni utilizza protocolli proprietari wireless e tecnologia brevettata che lo rende immune da disturbi esterni con una sicurezza certa di misurare il contatto con altre persone.

Un prodotto versatile, disponibile anche in versione «stick» da tenere in borsa, in tasca o sulla cintura, che non richiede l’utilizzo di App e che sbarcherà nelle prossime settimane presso le spiagge italiane: già diversi stabilimenti balneari della Campania hanno mostrato interesse verso il prodotto e ne stanno vagliando l’adozione. Il braccialetto (nel pieno rispetto delle norme igienico-sanitarie) potrà essere infatti fornito ai visitatori al momento dell’ingresso in stabilimenti balneari e strutture ricettive come alberghi, residence, villaggi vacanza, ecc., per poi essere restituito al momento di abbandonare la struttura. Oltre ad avvisare in caso di mancato rispetto delle distanze minime, qualora un cliente di tali strutture dovesse risultare positivo al coronavirus, sarà possibile ricostruire i contatti di prossimità avuti nel medesimo ambiente - grazie ad un codice identificativo ID che rispetta la privacy dell’utente - e bloccare in modo immediato il diffondersi dei contagi e la nascita di possibili focolai.

“Labby Light” può essere inoltre adottato all’interno di aziende private, esercizi commerciali e imprese varie, in modo da garantire la sicurezza dei lavoratori e consentire la riapertura delle attività nel pieno rispetto delle disposizioni vigenti.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Alessandra Vigliotti approda alla Ugl, gestirà uno sportello scuola e sarà responsabile zonale di Cervin

Approdata di recente in casa Ugl la Professoressa Alessandra Vigliotti, stimata attivista della provincia di Caserta, con un curriculum professionale ed istituzionale di tutto riguardo, nell'ultima settimana ha fatto il pieno di consensi e nomine ...continua
San Giorgio a Cremano - Presentati due grandi progetti di riqualificazione della ex Caserma Cavalleri e delle Ville vesuviane

Presentate le proposte progettuali approvate nella giunta guidata dal Sindaco Giorgio Zinno, nell'ambito del Contratto Istituzionale di Sviluppo (Cis) Vesuvio-Pompei-Napoli con i fondi del PNRR. Progetti che, una volta valutata la fattibilità ...continua
Campania - Misure regionali a sostegno di imprese, professionisti

Si è svolto oggi presso la Sala Giunta di Palazzo San Giacomo il primo evento di presentazione di alcune iniziative messe in campo dalla Regione Campania a favore di cittadini ed imprese sui temi dei servizi per il lavoro e dello sviluppo ...continua
Ecco le misure di sostegno dei servizi sociali di Castellammare di Stabia

Tornano le misure di sostegno dei servizi sociali per fronteggiare l’emergenza Covid-19. “Da 0 a 100 e più” riprende le attività avviate già durante la precedente ondata della pandemia: farmaco sospeso, assistenza ...continua
Castellammare di Stabia e il suo futuro - 56 milioni e 200 mila euro per la ricostruzione

   56 milioni e 200mila euro. Numeri che descrivono più di mille parole lo straordinario lavoro di programmazione che la mia amministrazione comunale ha messo in campo in questi tre anni e mezzo. I 9 milioni intercettati di recente, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.