Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro

Lino D’Angiò in scena domani al Bracco con “Già l’ho visto!”

(21/02/2023)

Oggi percorrendo via Tarsia due cose balzano all’occhio: Palazzo Gravina, anche questo di ricca facciata e di incantevole cortile, occupato dall’Università, e il Teatro Bracco, con accanto l’istituto nautico. Di fronte, in linea d’aria, campeggiano San Martino e Sant’Elmo; in basso, invece, si cade nella trama della Pignasecca fra la stazione della Cumana e della Funicolare di Montesanto. Resta il sogno di Palazzo Tarsia, ma qui è bello comunque. In tale luogo, intriso di napoletanità, la Direttrice della storica sala della Pignasecca Caterina De Santis porta avanti un discorso culturale per tenere vive le nostre tradizioni culturali.

Dopo il successo della commedia noir con Caterina De Santis "Oggi sposi… Sentite condoglianze!", al teatro Bracco di Napoli torna Lino D’Angiò con “Già l’ho visto!”. Il noto imitatore sarà in scena dal 23 al 26 febbraio e dal 3 al 5 marzo 2023 con uno spettacolo scritto insieme a Luciano Medusa e prodotto da MusicaèManagement di Giovanni Oliviero. Tanti ed esilaranti i personaggi che saranno interpretati da Lino D’Angiò (nel ruolo di Alighiero Franzese e tanti altri); Domenico Pinelli (Marco Villani), noto anche per la sua interpretazione di Peppino De Filippo nel film I Fratelli De Filippo di Sergio Rubini e per i ruoli nelle serie Don Matteo e Il commissario Ricciardi;  Franco Pinelli (Peppino Villani); Tina Scatola (Nunzia Villani); Mariangela Rinaldi (Carla Pulcra); Tommaso Tuccillo (Alex Riccardi).

Divertentissima la trama, che racconta le peripezie dello scrittore Giovanni De Maurizio, alle prese con un nuovo giallo. Riuscirà l’autore a scrivere un finale logico e giusto? Marco è un trentacinquenne pieno di debiti che vive a Napoli con Claudia sua fidanzata. Per anni ha fatto credere ai genitori, ricchi paesani di lavorare ad una

importante start-up e di conoscere personaggi famosi. Il suo unico scopo è farsi mandare soldi per coprire un grosso debito con il proprietario di casa nonché strozzino. L’arrivo in città dei genitori getta nel panico Marco. Con l’aiuto di Tonino portiere dello stabile ed abile imitatore cercherà di convincere i suoi riguardo le sue influenti amicizie. Questa girandola di situazioni verrà interrotta dall’assassinio del proprietario di casa. Un assurdo ispettore dovrà trovare il colpevole. Chi sarà stato? Come ogni giallo che si rispetti il colpevole non è facile da scoprire ed il pubblico seguirà le indagini in questa commedia con l’assassino…che non ti aspetti! Sarà possibile scoprirlo solo a teatro...

Le musiche sono di Jenna’ Romano, i costumi di Pina Bonfantini. Parrucche di Antonio Luciano. Scene di Visual Sacs Srl. Audio e Luci di Music Service di Sorrentino Vincenzo. Video Ledwall di Paolo Olivieri. Realizzazione video di Carmine Giordano. Grafiche a cura di Max Laezza. Ufficio stampa Marco Calafiore.

 

Harry di Prisco






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Dalle pagine di Angelo Mascolo al teatro di Giulia Conte

Dal racconto dello scrittore stabiese, l’adattamento teatrale di CIVICO 46 sarà rappresentato nel cuore del centro storico di Castellammare di Stabia, proprio dove è ambientato sia il racconto che gli altri romanzi di Angelo ...continua
Al Teatro Bracco di Napoli “Delitto Imperfetto” con Claudio Insegno

Passione e violenza, gelosia, tradimento, amore, vendetta e intenti criminali nel noir comico...continua
Giovani talenti crescono

Ai nastri di partenza la XVI Edizione del Concorso “Giovani Talenti Dance Festival 2023...continua
Al Teatro Serra di Napoli, il diario emotivo della pandemia con “Calennario”

C’è una frattura nel nostro tempo. Un evento che ha tradito le più radicate certezze della nostra società evoluta, progredita, sviluppata, industrializzata, asettica, indifferente. È la recente pandemia, che ci ...continua
Sala Truffaut della Cittadella del Cinema salirà Carlo Buccirosso in “L'erba del vicino è sempre più verde!”

Con la nuova commedia scritta, diretta e interpretata da uno dei volti più amati e apprezzati dello spettacolo italiano, cala il sipario sulla XIII Stagione Invernale di Prosa di Giffoni Teatro. Martedì 18 aprile alle 21 sul palco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences