Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro

Da domani in vendita i biglietti del Campania Teatro Festival

(19/05/2021)

Saranno in vendita da domani, a partire dalle ore 10.30, i biglietti per assistere agli spettacoli del Campania Teatro Festival 2021 diretto da Ruggero Cappuccio.
I ticket potranno essere acquistati nei punti vendita autorizzati consultabili su azzurroservice.net, ma anche on line su campaniateatrofestival.it e sullo stesso azzurroservice.net.
Il costo del biglietto intero è di 8 euro, 5 per il ridotto, riservato agli under 30 e agli over 65, e per tutti gli eventi della sezione Letteratura. La visita alle mostre sarà invece gratuita.
I possessori di tessere Feltrinelli, Fai, Arcimovie e Scabec potranno acquistare un ticket a 5 euro e un altro per il partner allo stesso prezzo.
Anche quest’anno sarà poi attiva la Promo Musei, che consentirà, con un meccanismo di reciprocità, a chi comprerà un biglietto per uno dei musei che aderiscono all’iniziativa di poter assistere a uno spettacolo del Festival a costo ridotto. Attualmente questa promozione vale per il Museo del Tesoro di San Gennaro, il Museo Civico Filangieri, il MAV- Museo Archeologico Virtuale, il Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, il Museo Madre e il MANN-Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Con un ticket del Campania Teatro Festival si potrà fare inoltre il percorso standard della Galleria Borbonica pagando 5 euro invece di 10.
Il biglietto del Festival consentirà invece, grazie a un accordo esclusivo, di visitare gratuitamente il Museo del Real Bosco di Capodimonte.
Il ticket per assistere agli spettacoli, come è sempre avvenuto nelle edizioni dirette da Ruggero Cappuccio, sarà totalmente gratuito per le persone diversamente abili e un loro accompagnatore e per i pensionati titolari di assegno sociale.
A partire da domani si darà il via anche alla procedura per gli accrediti stampa. La richiesta dovrà pervenire ad accrediti2021@fondazionecampaniadeifestival.it entro il quinto giorno antecedente l’evento.
La conferma dell’avvenuto accredito, non più di uno per testata, sarà comunicata quattro giorni prima dello spettacolo al collega indicato dal capo della redazione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Presentazione Cartellone Stagione al Teatro Lazzari Felici

E dopo una pausa che è durata quasi due anno di fatto, i sipari dei teatri tornano a riaprirsi nel migliore dei modi sprigionando tutta l’energia positiva che in questo periodo si è accumulata tra gli attori ma anche tra tutti ...continua
1 e 2 ottobre_Don Giovanni di Moliere_adattamento Antonio Piccolo_teatro De Filippo di Arzano

Nel teatro Eduardo De Filippo di Arzano – che si pone come luogo di riferimento culturale per l'area nord della provincia di Napoli – sabato 1 e domenica 2 ottobre 2022 (sabato alle 20:45 e domenica alle 18) va in scena Don Giovanni. ...continua
Al via “Trasformazioni”, l’evento inclusivo che coinvolge ragazzi diversamente abili e normodotati in spettacoli di teatro, musica e danza

 San Giorgio a Cremano, 19 settembre 2022 – Prenderà il via martedì 20 settembre, la rassegna “Trasformazioni”, che nella Fonderia Righetti in Villa Bruno, vedrà protagonisti circa 50 ragazzi con disabilit&agrav...continua
Le Fiabe de I Teatrini all'Orto Botanico di Napoli

Napoli. Ventisettesimo anno di programmazione per la rassegna FIABE D’AUTUNNO che, da domenica 18 settembre, presenta all’Orto Botanico di Napoli il suo nuovo ciclo di spettacoli. 5 capolavori in scena, fino al prossimo 20 novembre, ...continua
Da Vico a Vico - Si conclude la rassegna teatrale dell’Associazione Culturale ALEGRÌA

A conclusione della rassegna assegna estiva 2022, l'Associazione Culturale ALEGRÌA si congeda, quest'anno, con un omaggio a colui che rappresenta probabilmente il più illustre tra gli artisti di nascita stabiese, Raffaele Viviani. I...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.