Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro



Castellammare: torna in scena “La Trafila” con “Quanto costa la felicità?”

Dopo il successo della prima serata, il 26 febbraio alle ore 20 e 30 al Teatro Supercinema va di nuovo in scena una commedia dove i protagonisti siamo tutti noi. E il caro bollette

(21/02/2023)

Qual è il prezzo della felicità? Oggi è troppo cara! Il 26 febbraio alle ore 20 e 30 al Teatro Supercinema di Castellammare di Stabia la compagnia teatrale “La Trafila” ripropone la commedia “Quanto costa la felicità?”, uno spaccato ironico sul prezzo della vita di oggi e quello che c’è da pagare per i propri sogni. I protagonisti, Pasquale Aceto e Maria Serra, si ritrovano improvvisamente senza lavoro e senza felicità e cercheranno in tutti i modi di ricomprarla. Anche a costo della vita e, ironicamente, della malavita.

Castellammare: torna in scena “La Trafila” con “Quanto costa la felicità?”

“Questa commedia - spiega il regista ed autore Simone Alfano - nasce da un incontro con una giovane coppia di amici, che mi ha annunciato il loro licenziamento da un lavoro precario. Ho letto nei loro occhi quello stato d’infelicità ed incertezza che purtroppo nasce in ogni persona che si trova ad affrontare situazioni del genere.

Ho riflettuto su quanto successo e poi pensato: come faranno a ritornare a sorridere? Da lì ho iniziato a scrivere e modellare il copione di questo lavoro che vuole riflettere anche ironicamente sul periodo che ci troviamo a vivere. La mia commedia, nel suo piccolo, ha portato fortuna ai miei amici perché durante la stesura, hanno ritrovato lavoro”.

Una commedia frizzante, divertente ed attuale

Una commedia frizzante, divertente ed attuale, che tocca i temi della disoccupazione, il caro bollette, della criminalità organizzata e delle costanti e quotidiane infelicità che ogni essere umano si trova ad affrontare. In scena, oltre al regista Simone Alfano ci saranno: Francesca Cavaliere, Chiara Di Martino, Sabato Vicedomini, Francesco Fontanella, Incoronata Gargiulo, Ciro Serrapica, Alfonso Cascone, Antonella Graziuso, Ciro Sorrentino, Enzo Piovoso.

La compagnia teatrale La Trafila nasce nel 2018 dalla voglia di un gruppo di amanti e professionisti del teatro di diffondere sul territorio la cultura e l’arte con spettacoli inediti accessibili a tutti. Gli attori, che hanno in attivo partecipazioni anche in serie tv Rai, sono impegnati nella realizzazione di cortometraggi e laboratori teatrali per bambini.

Il regista Alfano: "Crediamo fortemente nel teatro inteso come inclusione"

“La nostra idea è quella di regalare a tutti la possibilità di guardare uno spettacolo - spiega il regista Alfano - perché crediamo fortemente nel teatro inteso come inclusione. Vogliamo trasmettere un po’ del nostro amore anche a chi ci guarda. Il teatro trasporta anima, mente e cuore in un'altra dimensione, mi permette di riflettere e allo stesso tempo di sognare". Il costo del biglietto è di soli 5 euro.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il romanzo della Bibbia

Lo spettacolo poggia su una storia narrata a due voci: quella narrante appartiene a Aldo Cazzullo (giornalista del Corriere della Sera) mentre il talentuoso artista Moni Ovadia lo accompagna con letture, interventi e canti....continua
Salerno Danza Festival: giovedì 11 luglio Virgilio Sieni al Teatro Kamaraton di Camerota

L’edizione 2024, ideata dal CDTM – Circuito Campano della Danza, realizzata con il riconoscimento del MiC e il sostegno di Regione Campania, dopo il Parco Archeologico di Pontecagnano e il Giardino degli Ulivi di Ascea, si sposta al ...continua
La stagione teatrale 2024-25 del teatro Augusteo: musical, commedie, concerti e tradizione. Aperta la campagna abbonamenti

Al via la campagna abbonamenti della nuova stagione teatrale dell’Augusteo, un ricco cartellone che propone 9 spettacoli tra musical, commedie e concerti con grandi interpreti e artisti, portando in scena anche la tradizione napoletana, da ...continua
XIII edizione TEATRO alla DERIVA (il teatro sulla zattera) Terme-Stufe di Nerone 7 luglio 2024 in scena “MONICA (odellalibertà)”

    direttore artistico  Giovanni Meola ideazione | Ernesto Colutta Domenica 7 luglio, alle 21:15, alle Terme - Stufe di Nerone (Bacoli-NA), si terrà il secondo appuntamento della tredicesima edizione della rassegna ...continua
Teatro alla Scala: gran successo per 'WERTHER' di Massenet

La prima mondiale di ‘Werther’ (dramma lirico in quattro atti) ebbe luogo, pertanto, soltanto diversi anni dopo, alla Wiener Staatsoper, nella versione in tedesco: era il 16 febbraio 1892. ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences