WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Teatro

A Giffoni la prima di L'EVA TEATRALE, Un Omaggio al Teatro e alle Donne

Un Omaggio al Teatro e alle Donne il 27 e il 28 febbraio presso l'Antica Ramiera di Giffoni Valle Piana

(24/02/2020)

La Compagnia Giffoni Teatro porta in scena L'EVA TEATRALE, Un Omaggio al Teatro e alle Donne il 27 e il 28 febbraio presso l'incantevole Antica Ramiera di Giffoni Valle Piana (Via Falcone e Borsellino), a partire dalle ore 21.00.

"Ci sono due tipi di leggi morali, due tipi di coscienze, una in un uomo e un'altra completamente differente in una donna. L'una non può comprendere l'altra; ma nelle questioni pratiche della vita, la donna è giudicata dalle leggi degli uomini, come se non fosse una donna, ma un uomo». Henrik Ibsen

Un pensiero, scritto sul finire dell’800 ma che ha accompagnato l’umanità dagli albori fino ai giorni nostri. Lo vediamo nei testi teatrali, o meglio, nel caso di “l’Eva Teatrale”, dai monologhi scelti per raccontare la donna, una donna ancora oggi prigioniera di un immaginario collettivo che la vuole, appunto, come una bambola. Ma spesso la donna si ribella alle leggi dell’uomo, accettando il sacrificio in nome di un proprio credo quale l’amore, la famiglia, un ideale o semplicemente la libertà. Ed è proprio quest’atto anarchico, di ribellione, il denominatore comune dei vari personaggi che si alterneranno sul palco raccontando con forza, con amarezza, con disperazione le loro scelte che le condurranno, consapevolmente, ad un destino tragico e doloroso trasformandole da vittime a vere e proprie eroine. Non poteva mancare, e non manca, il teatro: coprotagonista di questo spettacolo. Con ironia e leggerezza si attraverseranno le varie stagioni e come le varie epoche e i conseguenti diversi stili hanno posto lo sguardo, hanno raccontato con grande impatto emotivo la donna.

Eva (Lucia Falciano) e Adamo (Giacomo D’Agostino) ci racconteranno le storie di queste donne coraggiose mentre a Enza Russomando, Francesca Canale e Pupetta di Nardo spetterà il compito di trasmetterci gli stati d’animo, le emozioni delle nostre eroine. Ad accompagnarle, con musiche dal vivo, il Maestro Gerardo Di Martino.

La regia è curata da Marcello Gallo, scenografo – ha lavorato con Pasquale De Cristofaro Guido Cataldo, Gaetano Stella, organizzatore di eventi - collabora da anni al Giffoni Experience, con la passione per la regia teatrale – ha curato “Arlecchino servitore di due padroni” e “Bustarella …con il morto”, sempre con la compagnia Giffoni Teatro. Il testo è di Rosario Muro. Per informazioni e prenotazioni: Associazione Giffoni Teatro www.giffoniteatro.it – e-mail: info@giffoniteatro.it.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

The Face of Naples - Racconti Pandemici

Nasce dalla richiesta che il Teatro Bellini ha fatto a Roxy in The Box, affermata artista contemporanea, di animare i cinque monitor che, come vetrine, si affacciano fuori dal teatro. Poliedrica e attiva nel sociale -- lei stessa si definisce "un'...continua
Napoli-Nuovo Teatro Sanità, parte il progetto "R-Evolution"

Parte da Napoli, martedì 11 maggio, la prima tappa del progetto internazionale R-Evolution, promosso dal Nuovo Teatro Sanità, in partenariato con Sardegna Teatro – Teatro di Rilevante Interesse Culturale (Cagliari), Scena Nuda ...continua
Il teatro torna a Casa: Maurizio Capone protagonista del secondo appuntamento della rassegna online firmata da Santanelli

Secondo appuntamento con Il Teatro torna a Casa, la piccola rassegna online di teatro da camera, ideata e diretta da Manlio Santanelli, realizzata dal Teatro cerca Casa in collaborazione con Caracò. Venerdì 7 maggio ore 21.00 andrà ...continua
Castellammare, l' Associazione Culturale "Alegrìa" presenta lo spettacolo "MEA CULPA"

Riprende il via l’Associazione Culturale Alegrìa, dopo lo stop forzato causa Covid, con un ricco cartellone di eventi. Il primo appuntamento vede impegnata la compagnia, che si è già imposta all’attenzione del pubblico ...continua
Al Teatro Gobetti di Torino, In scena “La signorina felicità ovvero la felicità“

Al Teatro Gobetti di Torino, per la stagione Diversamente Classico Primavera/Estate 2021 dall’11 al 16 maggio 2021 ritorna Lorena Senestro con la Signorina Felicita ovvero la felicità, una produzione Teatro Stabile – Teatro della ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.