Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Musica



Forza Italia, contrasto alla violenza di genere. La denuncia di Sonia Senatore

(10/04/2018)

Salerno, 10/04/2018 – “‘Nu paccr glus senza cattiveria’ e poi ‘Scusa lo so ho esagerato, ma sono così’, troppo geloso lo ammetto, mj fai ascì a mpazzi’, sono solo alcune delle frasi contenute nel testo della canzone ‘N’Ammore Sincero’ di Mario Forte, cantante neomelodico. Frasi, rese ancora più gravi e dannose dalle immagini di un litigio violento fra due fidanzati”. E’ quanto dichiara Sonia Senatore, responsabile Dipartimento Diritti Umani e Libertà Civili FI Campania.
“Ritengo doveroso – continua - chiedere la censura dei testi e la rimozione del video della suddetta canzone, già visualizzata da migliaia di utenti. Grave è, infatti, che non vi sia un Osservatorio nazionale per il contrasto alla violenza di genere che monitori messaggi fuorvianti e dannosi come questo, lasciando ‘correre’ concetti che travisano la realtà e che sono il frutto di un retaggio culturale che giustifica uno schiaffo con il ‘troppo amore’. Niente di più sbagliato. Si parte da una parola grossa, per arrivare subito alla violenza fisica e da questa all’omicidio. Così muoiono le donne! Per il raggiungimento di una reale parità è necessario, pertanto, rispettare quanto chiede la Convenzione di Istanbul a cui si rifà anche il Manifesto di Venezia, ovvero, una informazione attenta, corretta e consapevole del fenomeno della violenza di genere e delle sue implicazioni culturali, sociali e giuridiche. La descrizione della realtà nel suo complesso, al di fuori di stereotipi e pregiudizi, è il primo passo per un profondo cambiamento culturale della società e per il raggiungimento di una reale parità”.
“Se la canzone voleva essere uno spot per il contrasto alla violenza di genere – conclude - l’ha fatto nel peggior modo e la frase posta alla fine del video ‘Nessuna forma di violenza verrà mai chiamata amore sincero’, non ha nessuna attinenza con il testo veicolato. Educare al contrasto della violenza di genere significa usare una corretta comunicazione su un manifesto, un video, un testo, nella quotidianità, dove crescono e si formano i nostri ragazzi. Gli uomini del domani”.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

DADA’ in concerto

25 aprile ore 20.30 piazza Matteotti,Sant’Agnello (NA)La Festa del 25 Aprile, nel contesto storico e sociale dei giorni nostri, assume un significato nuovo e straordinariamente moderno, pur custodendo la lezione del passato.Pace e libertà ...continua
al PalaSele tornano i Me Contro Te con Lo Show dei 10 anni, tutte le info utili

Salerno, 17 aprile 2024 I ME CONTRO TE, attori, cantanti e scrittori noti anche come Luì e Sofì - duo composto da Luigi Calagna e Sofia Scalia - tornano a Eboli con “LO SHOW DEI 10 ANNI” lo spettacolo che celebra il loro ...continua
Presso la Cappella del Tesoro di San Gennaro di terrà il concerto dei Virtuosi di Sansevero

Venerdì 19 aprile alle ore 19.30, nella suggestiva Cappella del Tesoro di San Gennaro in via Duomo, è in programma il nuovo concerto dei Virtuosi di Sansevero promosso dalla Fondazione Napolitano in collaborazione con la Deputazione ...continua
86° FESTIVAL del MAGGIO MUSICALE FIORENTINO

Avvolta in uno splendido abito di raso color cobalto, la Iervolino ha spaziato in celebri arie da camera (Saverio Mercadante, Friedrich Kuhlau, Gaetano Donizetti e Gioachino Rossini) irrompendo poi nel repertorio più popolare della canzone napoletana. ...continua
NUOVA ORCHESTRA SCARLATTI | Concerto di Primavera all’Università

Sabato 13 aprile ore 19, con ingresso libero al Galoppatoio della Reggia di Portici (Via Università 100), il Concerto di Primavera all’Università, secondo appuntamento dei Concerti per Federico della Nuova Orchestra Scarlatti, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences