Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Libri

"Ferragosto", il terzo libro di Eugenio Lanna

(26/12/2021)

In uscita “Ferragosto”, il terzo libro di Eugenio Lanna
Nel vasto orizzonte temporale degli anni che precedono e seguono la seconda guerra mondiale, in un modesto villaggio, si distingue il comportamento di diverse persone, testimoni più o meno partecipi di avvenimenti cruciali del ventesimo secolo. Il connotato che sembra esaltare alcuni dei caratteri che si incontrano nelle varie vicende, soprattutto negli anni del dopoguerra, è una sindrome da visionari che, seppur di rado, assume tratti di allucinazione. Nondimeno, non manca chi riesce a scoraggiare ogni vaneggiamento e a rinsaldare i consueti equilibri. Riaffiorano, seppure larvatamente, i propositi di sempre: la rivendicazione della predominanza, i vagheggiamenti utopistici, l’infimo appagamento quotidiano.
Questo è l’incipit che introduce “Ferragosto”, il nuovo libro di Eugenio Lanna, pubblicato dalla casa editrice MR Editori. 
Dopo “La piazzola della Chiesa” ed “Echi nel vento”, lo scrittore casertano torna a cimentarsi con racconti tratti da episodi del passato, che sono solo il punto di partenza da cui inizia il percorso creativo della propria fantasia. Ed è così, dunque, che si snodano vicende del secolo scorso, in cui tutti possono immedesimarsi o riconoscere sentimenti provati; ieri ed oggi. A dimostrare che non fa differenza se si è nati o vissuti in tempo di guerra; l’umanità è varia e la sua disomogeneità si riscontra in qualsiasi epoca, a prescindere da ceti e classi sociali di appartenenza. 
In fondo è questo è il fil rouge dei testi di Eugenio Lanna che, nel suo nuovo libro, narra episodi che si susseguono – per citare i titoli di alcuni capitoli del testo – tra “Una lodevole iniziativa”, “Un giorno sereno”, “Un affabulatore istintivo”, “Un giro per la Casina” e “Aspettative e disincanti”. Quasi a voler sottintendere che le stagioni non sono esclusivamente legate al tempo meteorologico, ma a ciò che prova il cuore; e forse anche “Ferragosto” non è una mera ricorrenza, ma anche uno stato d’animo.

di Teresa Lanna


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Alessandro Riello - Delitto in contropiede - Un romanzo che svela il lato oscuro del calcio

Nella magnifica cornice dell'Hotel del Congressi, si è tenuto un accesso dibattito sull'interesse delle mafie che interagiscono nel mondo del calcio. Quale migliore occasione per presentare il libro di Alessandro Riello, magistrato ...continua
Castellammare di Stabia - Lunedì 16 maggio ore 18 Hotel dei Congressi "Le Mani sul Calcio"

Nel corso dell'evento sarà presentato il libro del giovane sostituto procuratore antimafia Alessandro Riello "Delitto in contropiede". La prima fatica editoriale di Alessandro Riello è stata nei locali della casa editrice ...continua
Dallo spettacolo dello Studio Festi al Festival del Libro: ecco il Maggio culturale di Pozzuoli

Due fine settimana all'insegna della Cultura, con spettacoli, momenti musicali, confronti, letture di libri. E' il Maggio di Pozzuoli organizzato dall'amministrazione comunale per i prossimi due weekend con uno sguardo a Procida Capitale ...continua
A Castellammare l’ultimo libro di Mons. Domenico Sorrentino, vescovo di Assisi, sulla figura di Giuseppe Toniolo

Sarà presentato a Castellammare di Stabia il libro di Sua Eccellenza Mons. Domenico Sorrentino “Economia umana. La lezione ed esperienza di Giuseppe Toniolo”. L’appuntamento è in programma lunedì 16 maggio ...continua
Presentato il libro “La memoria si racconta” prodotto da Incrocio delle Idee

All’interno di un meraviglioso androne di un palazzo del centro antico, presentato il libro “La memoria si racconta – Storie e racconti personali che diventano collettivi” (Utopia Edizioni), prodotto dall’Associazione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.