WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Libri

Al Premio Com&Te la scrittrice Cecilia Lavopa

(20/05/2019)

Al Premio Com&Te la scrittrice Cecilia Lavopa

L’Associazione Comunicazione & Territorio invita a partecipare al quarto salotto letterario della XIII edizione del Premio Com&Te Comunicazione, giornalismo e dintorni, dedicata quest’anno al giallo, thriller e noir, che si terrà venerdì 24 maggio prossimo, alle ore 18.00, all’Hotel La Conca Azzura a Conca dei Marini. Ospite del quarto appuntamento della rassegna letteraria Cecilia Lavopa, autrice del libro Noir all’improviso (I buoni cugini). Cecilia Lavopa, apprezzata animatrice del blog “Contorni di Noir”, dedicato alla letteratura di genere tra i più importati e interessanti in Italia, avendo letto noir per anni e avendone parlato con estrema precisione e competenza, ha deciso di cimentarsi nel genere, pubblicando “Noir all’improvviso”, una raccolta di quindici racconti relativamente brevi e incredibilmente memorabili, a volte tristissimi e a volte terrificanti. Nota curisosa: l’introduzione è di Marilù Oliva, che sarà ospite del Premio Com&Te la prossima settimana, venerdì 31 maggio, in chiusura della rassegna letteraria. Ogni singolo racconto descrive, con poche ma precisissime pennellate, personaggi credibili, all’apparenza assolutamente normali (con lati negativi, come chiunque), in situazioni per la maggior parte comuni – visite mediche, incubi, vacanze, litigi con la famiglia. Ma poi Cecilia Lavopa, usando poche parole essenziali e incisive, rivolta tutta la situazione, inserendo l’orrore nelle loro vite, all’improvviso come suggerisce il titolo della raccolta. Ma non si tratta di un orrore soprannaturale, proveniente da esseri partoriti dalla fantasia dell’autrice. Tutto l’orrore viene dall’essere umano, dalla crudeltà o dalla follia, da menti malate o sadiche. Il che è ancora più terrificante. Ad intervistare l’autrice i giornalisti Rosanna Di Giamo ed Angelo Ferraro della redazione della rivista Ulisse on line. Con la preghiera della massima diffusione, si inviano cordiali saluti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Speciale Libri - Fratellanza – fratelli di sangue e d’avventura

Esce in questi giorni (in due edizioni, in italiano e in inglese), “Fratellanza – fratelli di sangue e d’avventura”, il romanzo d’esordio di Riccardo Ferola, tredicenne di origini italiane, ma vissuto sempre all’estero ...continua
Il Regno di Napoli verso il 1799 nel romanzo storico della giornalista partenopea Anita Curci

Luglio 1789: cade la Bastiglia. Da Parigi si irradiano le idee rivoluzionarie che fanno tremare le corti europee. Un mese prima, nel Regno di Napoli, a San Leucio, nella civile colonia industriale creata per lavorare sete pregiate, debutta l’opera ...continua
Arriva in libreria “La notte dei due silenzi”, il romanzo di Ruggero Cappuccio, ambientato nel 1858, durante il Regno di Napoli

In attesa di conoscere, tra meno di un mese, la cinquina dell’edizione 2021 del Premio Strega, arriva in libreria con Feltrinelli “La notte dei due silenzi”, il romanzo di Ruggero Cappuccio che nel 2008 fu finalista del prestigioso ...continua
Disponibile l’ebook di “Cioccolata calda per due” dell’autrice napoletana Nunzia Gionfriddo

Romanzo romantico e complesso quello dell’autrice napoletana Nunzia Gionfriddo “Cioccolata calda per due”, edito da Phoenix Publishing e vincitore del Premio Milano International. Oggi acquistabile in formato Kindle su Amazon ...continua
Presentazione, sui canali digitali del Museo-FRaC Baronissi, del libro di Massimo Bignardi

Venerdì 26 marzo, ore 19.00, sarà presentato on line sui canali digitali del Museo-FRaC Baronissi, in diretta streaming, il libro di Massimo Bignardi Salvatore Lovaglio. La terra, il paesaggio, l’universo, pubblicato da Nomos ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.