WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Libri

Al Premio Napoli, la storia dell'Ilva di Taranto dal secondo dopoguerra a oggi

(15/07/2019)

Domani, martedì 16 luglio alle ore 18.00, nella sede della Fondazione Premio Napoli, al primo piano di Palazzo Reale, in piazza del Plebiscito, sarà presentato il libro “L’acciaio in fumo – L’Ilva di Taranto dal 1945 a oggi” di Salvatore Romeo (Donzelli Editore). All’incontro con l’autore, introdotto da Domenico Ciruzzi, presidente della Fondazione Premio Napoli, interverrà Amedeo Lepore, docente dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli”, nonché componente del Consiglio di amministrazione della Svimez.

Il libro

Per anni gli sviluppi del “caso Ilva” hanno occupato le cronache nazionali. Per anni si è discusso del destino del siderurgico, costruito a Taranto nei primi ’70 e ancora oggi ritenuto “strategico” per il Paese. Per anni la fabbrica, grande quasi quanto la città, è stata al centro di uno scontro tra proprietà, sindacati, associazioni, magistratura e politica. Per capire come si è giunti a una delle più gravi crisi industriali e ambientali della storia d’Italia occorre ricostruire il rapporto tra Taranto e il siderurgico, partendo dalle sue origini e ripercorrendone l’evoluzione. Con un’analisi appassionata e ben documentata, Salvatore Romeo rievoca una vicenda in cui storia economica e storia d’impresa, storia urbana e storia ambientale, storia politica e storia sociale s’intrecciano, facendo emergere il racconto di una città e della sua interazione con la fabbrica.
L’autore

Salvatore Romeo, dottore di ricerca in Storia economica, è stato borsista all’Istituto italiano di studi storici. Ha curato la raccolta di scritti di Alessandro Leogrande su Taranto “Dalle macerie – Cronache sul fronte meridionale” (Feltrinelli). Si occupa di storia dell’industria, storia urbana e storia ambientale.   






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Speciale Libri - Fratellanza – fratelli di sangue e d’avventura

Esce in questi giorni (in due edizioni, in italiano e in inglese), “Fratellanza – fratelli di sangue e d’avventura”, il romanzo d’esordio di Riccardo Ferola, tredicenne di origini italiane, ma vissuto sempre all’estero ...continua
Il Regno di Napoli verso il 1799 nel romanzo storico della giornalista partenopea Anita Curci

Luglio 1789: cade la Bastiglia. Da Parigi si irradiano le idee rivoluzionarie che fanno tremare le corti europee. Un mese prima, nel Regno di Napoli, a San Leucio, nella civile colonia industriale creata per lavorare sete pregiate, debutta l’opera ...continua
Arriva in libreria “La notte dei due silenzi”, il romanzo di Ruggero Cappuccio, ambientato nel 1858, durante il Regno di Napoli

In attesa di conoscere, tra meno di un mese, la cinquina dell’edizione 2021 del Premio Strega, arriva in libreria con Feltrinelli “La notte dei due silenzi”, il romanzo di Ruggero Cappuccio che nel 2008 fu finalista del prestigioso ...continua
Disponibile l’ebook di “Cioccolata calda per due” dell’autrice napoletana Nunzia Gionfriddo

Romanzo romantico e complesso quello dell’autrice napoletana Nunzia Gionfriddo “Cioccolata calda per due”, edito da Phoenix Publishing e vincitore del Premio Milano International. Oggi acquistabile in formato Kindle su Amazon ...continua
Presentazione, sui canali digitali del Museo-FRaC Baronissi, del libro di Massimo Bignardi

Venerdì 26 marzo, ore 19.00, sarà presentato on line sui canali digitali del Museo-FRaC Baronissi, in diretta streaming, il libro di Massimo Bignardi Salvatore Lovaglio. La terra, il paesaggio, l’universo, pubblicato da Nomos ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.