WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Torre del Greco, al via il progetto “Tutti insieme per pulire la città…gioco di squadra”

Finanziato dalla Chiesa Luterana Evangelica e affidato alla Form.It, ente attuatore, che vede il coinvolgimento del Comune di Torre del Greco e la partecipazione di tre istituti cittadini

(01/10/2019)

Tre scuole impegnate nell’opera di sensibilizzazione alla cittadinanza sui corretti dettati legati alla raccolta differenziata e l’acquisto di venti contenitori per la raccolta delle deiezioni canine: sono i principali obiettivi del progetto “Tutti insieme per pulire la città… gioco di squadra” finanziato dalla Chiesa Luterana Evangelica e affidato alla Form.It, ente attuatore, che vede il coinvolgimento del Comune di Torre del Greco e la partecipazione di tre istituti cittadini: il liceo scientifico Nobel, il comprensivo De Nicola-Sasso e la scuola dell’infanzia e primaria Gesù di Nazareth.

La presentazione nel corso di un’iniziativa pubblica svoltasi nell’aula consiliare di Torre del Greco: “Abbiamo ritenuto giusto – ha detto la rappresentante legale della Chiesa Luterana Cordelia Vitiello – prevedere un investimento a favore dei giovani grazie ai fondi raccolti con l’8 per mille. Un’iniziativa che lasciasse un segno tangibile a Torre del Greco attraverso l’acquisto dei contenitori per le deiezioni canine. La risposta entusiasta dei ragazzi è il segnale che abbiamo ben investito”. Il sindaco Giovanni Paloma sottolinea come “l’ambiente sia, dal giorno del nostro insediamento, una delle priorità dell’amministrazione” mentre il presidente di Form.It, Renato Grimaldi ha voluto porre l’accento sul fatto che “tutti dobbiamo essere protagonisti della rinascita del nostro territorio e chi meglio dei bambini e dei ragazzi può portare forze fresche per consentire una crescita adeguate alle potenzialità di Torre del Greco”.

A spronare i ragazzi anche la consigliera regionale del Pd Loredana Raia: “Siate buoni testimoni di quanto apprenderete in queste settimane, facendo tesoro delle regole e della necessità di rispettarle ma anche divulgandole agli adulti con i quali andrete ad interagire”. Presenti anche l’assessore comunale all’igiene ambientale Giovanni Marino, le referenti delle tre scuole cittadine (la preside del Nobel Annunziata Langella, la dirigente della De Nicola-Sasso Alessandra Tallarico e la docente della Gesù di Nazareth Eleonora Perna) e la presidente dell’Inner Wheel Ercolano, Maria Rosaria Savastano.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare. Integrazione dei Rom stasera la presentazione del libro "Le verità negate".

Questa sera, alle ore 18:00 al Cral Fincantireri presso il palazzetto del mare (Via Bonito, 4) ci sarà la presentazione del libro Le verità negate. Soria cultura e tradizioni della popolazione romaní di Santino Spinelli, musicista ...continua
Napoli: Cultura della legalità, Carabinieri al Convitto

Nell’ambito delle iniziative che l’Arma promuove per la “cultura della legalità” i Carabinieri del comando provinciale di Napoli entrano nelle scuole per avvicinarsi sempre di più ai giovani. Questa volta i ...continua
Teatro Augusteo di Napoli la voce e le musiche di Enzo Gragnaniello e l’étoile Emanuela Bianchini

La voce e le musiche di Enzo Gragnaniello e l’étoile Emanuela Bianchini con le coreografie dell' italo-africano Mvula Sungani in NEAPOLIS MANTRA Giovedi 02 dicembre 2021 presso Teatro Augusteo di Napoli “Neapolis Mantra”...continua
Castellammare. Iniziativa CNR e sinistra per l'integrazione della comunità romanì

L'istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), che ha coordinato due diversi progetti europei sull’inclusione dei Rom, presenterà il libro “Le verità negate&rdquo...continua
Scuola Enico Forzati - Un video per la giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne

Oggi 25 novembre 2021, la classe 3ªA dell’IC ‘’E. Forzati’’ ricorda la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. ‘’Soltano i piú deboli utilizzano la violenza ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.