Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Scuola, Confapi: le paritarie si dissociano dai «diplomifici»

(19/01/2021)

NAPOLI – Un servizio di Luca Abete, andato in onda il 15 gennaio 2021 nella trasmissione Striscia la notizia su Canale5, denuncia a Pastorano (Ce) una struttura paritaria che, in cambio di denaro assicura il punteggio alle maestre che svolgono attività d’istruzione, un episodio gravissimo che va a discapito dell’intera categoria di scuole paritarie virtuose che svolgono un servizio di funzione pubblica.

Il presidente Valentino Ercolino in nome e per conto degli iscritti della sezione Confapi Scuole Paritarie della Campania, dichiara quanto segue: «Ben vengano servizi del genere che denunciano un fenomeno tanto grave di scuole che, si definiscono “paritarie” ma invece fanno parte di quelle scuole “posticce e furbette” dette postifici e diplomifici che, inevitabilmente infangano la categoria, composta da tanti imprenditori competenti che realmente risultano essere il fiore all’occhiello dell’istruzione scolastica paritaria sul territorio della Regione Campania. A tal proposito ricordo che, la legge 62/2000 prevede controlli seri e stringenti in tutela del personale scolastico e la formazione dei bambini e ragazzi che frequentano la scuola. Lo Stato e gli organismi ministeriali, l’Ufficio Provinciale del Lavoro, sono gli enti preposti designati ad effettuare le visite ispettive per verificare la correttezza della gestione all’interno delle strutture. La domanda sorge spontanea, chi doveva controllare e chiudere la scuola per quale motivo non l ha fatto? In un paese civile occorre vigilare, avendo già ricevuto delle segnalazioni, e se è il caso denunciare, così com’è accaduto nel servizio del giornalista Abete, sperando che ci sia un intervento celere nei riguardi della scuola in questione questo per il bene dell’intera comunità educate delle scuole paritarie».






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nel complesso di Scampia della Federico II verrà consegnata la laurea honoris causa al medico e attivista congolese Denis Mukwege

Denis Mukwege, medico e attivista congolese, premio Nobel per la pace 2018, riceverà nella sede Scampia la Laurea honoris causa in 'Gestione delle politiche e dei servizi sociali' dall’Università Federico II. La cerimonia ...continua
Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.