Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione



Sant'Antonio Abate Ilaria Abagnale: “Scuola superiore, ok ai nuovi corsi in Turismo, Ambiente e Agraria”

(12/12/2023)

Da gennaio i ragazzi potranno iscriversi in città: “Grande opportunità, l'istituto sarà in via Cesano”

“Un nuovo Istituto Superiore sarà ospitato a Sant'Antonio Abate, dove i ragazzi da gennaio potranno scegliere di iscriversi a tre nuovi e moderni corsi. E l'offerta scolastica sarà davvero completa, grazie a laboratori didattici e attività pratiche”. Ad annunciarlo è Ilaria Abagnale, sindaca di Sant'Antonio Abate. La nuova scuola superiore sarà ospitata nei locali di via Cesano, dove sorgerà la succursale dell'Istituto d’Istruzione Superiore “Marco Pollione Vitruvio” di Castellammare di Stabia.

Dal prossimo anno scolastico, a Sant'Antonio Abate i ragazzi avranno la possibilità di formarsi in tre nuovi corsi di studi:

- Costruzioni, Ambiente e Territorio, che fornisce competenze nelle costruzioni, ambiente, progettazione e gestione di opere e immobili, rispettando le normative;

- Turismo, con focus su competenze nel settore delle imprese turistiche e conoscenze su macroeconomia, normativa civilistica e fiscale, sistemi aziendali;

- Agraria, Agroalimentare e Agroindustria, per operare nella produzione, trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli e alimentari, con attenzione alla qualità e sostenibilità ambientale.

“A partire dal mese di gennaio – spiega Ilaria Abagnale – gli studenti avranno diverse alternative di percorsi formativi, che si aggiungono alle già esistenti offerte di Liceo Scientifico, Scienze Umane e Scienze Applicate, i corsi che Sant'Antonio Abate ospita in via Casa Aniello come succursale del Liceo “E. Pascal” di Pompei. Grazie alla disponibilità della dirigente scolastica Angela Cioffi, la nuova convenzione con il “M.P. Vitruvio” trasforma di fatto la scuola in via Cesano in una succursale, con laboratori all'avanguardia già presenti e utilizzabili. Inoltre, lo spazio esterno alla scuola sarà trasformato in un'area di coltivazione diretta, dove gli studenti potranno imparare e praticare tecniche agricole, contribuendo allo stesso tempo al verde cittadino”.

“Questo traguardo – conclude Ilaria Abagnale – apre le porte a centinaia di giovani pronti a inserirsi nel mondo del lavoro al termine del percorso di studi. Nuove strade anche per l'apprendimento pratico e l'esperienza sul campo, partendo dalla scuola che rappresenta un'opportunità unica per il futuro dei ragazzi, che restano sempre al centro del nostro impegno amministrativo”.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Educazione Ambientale con l'Amp Punta Campanella: coinvolti 250 bambini

L'anno scolastico ha visto la realizzazione di progetti come "Dalle parole ai fatti" ed "Ecolubrafriendly" con il Centro di Educazione Ambientale della Riserva Marina. Lezioni teoriche e pratiche sui temi dell'Agenda ...continua
Sant'Antonio Abate Ilaria Abagnale: “Murales della legalità, partiamo da Giancarlo Siani”

Il progetto prevede, entro settembre, la realizzazione di una seconda opera nel cortile dell'istituto Forzati “Il sorriso spensierato di Giancarlo Siani con la sua Mehari verde, durante una giornata da ragazzo normale qual era, accompagner&ag...continua
Pozzuoli, una borsa di studio in memoria di Maria Rosaria Cuomo

Martedì 4 giugno - dalle ore 10,30 – nell’Auditorium dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli si terrà la cerimonia conclusiva della Borsa di studio in memoria della giovane Maria Rosaria Cuomo. All’evento prenderà ...continua
Primo premio al "Certamen historicum neapolitanum" per la Scuola Media "Bonito Cosenza"

L'orchestra della scuola media "Bonito Cosenza" di Castellammare di Stabia si aggiudica di nuovo il primo premio al "Certamen historicum neapolitanum" sulla figura di Francesco II di Borbone...continua
Ilaria Abagnale: “La Cittadella Scolastica cambierà il futuro dei nostri ragazzi”

 “La Cittadella Scolastica cambierà completamente il futuro dei nostri ragazzi. Non sarà solo un edificio moderno ed eco-sostenibile che ospiterà le scuole, ma anche un luogo sicuro e accessibile dove praticare sport, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences