Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione



Regione Campania, Anci Campania e Associazione Meridiani chiamano a raccolta Scuole e Università della Campania

(15/02/2023)

Trentasei gli incontri formativi realizzati da settembre 2022 con oltre 7’000 studenti formati e ulteriori dodici incontri a conclusione del roadshow #siisaggioguidasicuro che mercoledì 15 febbraio ha fatto  tappa presso il Teatro “Padre Dehon” del Comune di Sant’Antonio Abate (NA)


Approda a Sant’Antonio Abate presso il Teatro “Padre Dehon” la trentasettesima tappa del roadshow #siisaggioguidasicuro, il progetto nato grazie alla sinergia tra Regione Campania, Anci Campania e Associazione Meridiani che chiama a raccolta scuole e università della Campania e punta a sviluppare incontri di educazione e sensibilizzazione alla sicurezza stradale presso gli Istituti scolastici di primo e secondo grado, e da quest’anno anche presso le Università, che si avvale della partecipazione e collaborazione del personale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II, dell’Ordine degli Ingegneri di Napoli, di tutte le Forze dell’Ordine, Enti ed Istituzioni, Rai Campania e Rai Isoradio.

A ricevere gli oltre 200 studenti del territorio abatese saranno il Sindaco di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale, il Referente dell’Anci Campania, Rocco Di Filippo, l’Assessore all’Istruzione di Sant’Antonio Abate, Luisanna Vanacore ed il Comandante della Polizia Locale di Sant’Antonio Abate, Giuseppe Capuano. La lezione formativa è affidata ad Alessandra Franciosa dell’Associazione Meridiani - Referente Progetto Scuole “Sii Saggio, Guida Sicuro”, Maria Rella Riccardi, dell’Università Federico II - Referente Progetto Scuole “Sii Saggio, Guida Sicuro” e al maggiore Carlo Venturini, Comandante della Compagnia dei Carabinieri di Castellammare di Stabia. Coordinerà i lavori, la presentatrice Sofia Comentale. A portare la propria testimonianza Gianni De Prisco, che ha subito postumi invalidanti permanenti a causa di un ubriaco che alla guida dell’auto investì nel novembre del 2016 lui e il padre Giuseppe, causando la morte di quest’ultimo.
Di impatto e grande sensibilità, lo spot realizzato dai testimonial della manifestazione Gigi e Ross, che viene proiettato nel corso degli incontri formativi.

L’obiettivo dell’evento è quello di educare i giovani a comportamenti responsabili e corretti per una guida sicura, coinvolgendo le amministrazioni comunali secondo una priorità basata sull’incidentalità registrata sulle tratte stradali di competenza. Gli incontri, difatti, rendono gli studenti parte attiva del progetto stimolando la loro creatività attraverso il concorso d’idee “Inventa una soluzione per la sicurezza stradale!”. I ragazzi possono presentare foto, video, disegni, canzoni, testi con commenti e altre idee originali per partecipare al progetto. I giovani sono seguiti nei lavori da formatori e da personale esperto sul tema della sicurezza stradale.
Alla prima fase relativa agli incontri e alla formazione segue, secondo il metodo che accompagna sin dalla prima edizione del progetto, una manifestazione conclusiva e di premiazione degli elaborati. L’appuntamento di quest’anno è programmato a Napoli il 17 maggio 2023 presso la Mostra d’Oltremare con la realizzazione di un “Villaggio sulla Sicurezza Stradale” da parte degli enti istituzionali che collaborano al progetto e del CONI – Comitato Regionale Campania, oltre ad un galà sulla sicurezza stradale con tutti i testimonial, personaggi del mondo televisivo, dello sport e dello spettacolo che affiancano da anni il progetto. La direzione artistica dell'evento conclusivo è a cura di Gino Aveta, autore televisivo Rai. La premiazione degli elaborati sarà condotta dal duo Gigi e Ross.








Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Successo per il progetto “Trovarsi: ragazzi in cerca di una ragione”

Grande affluenza per il progetto “Trovarsi: ragazzi in cerca di una ragione”, sovvenzionato dalla Città Metropolitana di Napoli al quale, hanno preso parte, studenti talentuosi provenienti dalle scuole secondarie di primo e secondo grado della nostra...continua
Inaugurato a Donnaregina il nuovo anno accademico della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio della Federico II

La cerimonia si è svolta oggi nel suggestivo coro della trecentesca Chiesa di Donnaregina, presso cui ha sede la Scuola. La lectio di Blasi, già professore ordinario di restauro dell'università degli Studi di Parma, è ...continua
I carabinieri ospiti del liceo scientifico statale di Colle Sannita

I Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo e della Stazione di Colle Sannita sono stati ospiti del Liceo Scientifico Statale "Don Peppino Diana" di Colle Sannita. Numerosi gli studenti e gli insegnanti che hanno accolto ...continua
Cultura della legalità - I carabinieri incontrano la scuola a Colle Sannita

Nell’ambito degli incontri organizzati per promuovere la cultura della legalità, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo e della Stazione di Colle Sannita hanno fatto visita all’Istituto Professionale di Stato ...continua
Ilaria Abagnale: “Il micronido nell'ex villetta abusiva, lavori proseguono spediti”

In corso il consolidamento sismico della struttura. L'immobile è stato confiscato, acquisito ai beni del Comune e riutilizzato per finalità sociali, come da protocollo siglato con la Procura Generale di Napoli “I lavori ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences