WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Prende il via “Bibliotechiamo … la merenda letteraria: incontro con l’autore”

Progetto Scuola Viva dell’Istituto Comprensivo Amanzio - Ranucci - Alfieri in collaborazione con la Pro Loco Marano Flegrea

(19/02/2020)

Si è tenuto il 17 febbraio 2020, alle ore 16:00, presso la biblioteca “Salvatore Giordano” dell’Istituto Comprensivo “Amanzio - Ranucci - Alfieri” di Marano (Napoli), il primo incontro del progetto “Bibliotechiamo … la merenda letteraria: incontro con l’autore”, realizzato nell’ambito del Progetto “Scuola Viva” coordinato dall’Avv. Fulvia Giacco, Presidente della Pro Loco Marano Flegrea. “Bibliotechiamo … la merenda letteraria: incontro con l’autore”, è un progetto giunto al 4° anno di edizione ed ha reso possibile (grazie alla fondazione della biblioteca “Salvatore Giordano”) la realizzazione di un polo culturale per l’integrazione degli studenti, allo scopo di creare in loro forti legami col territorio. Durante gli incontri con l’autore, infatti, sono gli stessi allievi dell’istituto che interagiscono con gli scrittori che attraverso le loro esperienze “tradotte” in libri (letteratura, saggistica, poesia) alimentano la sete e le curiosità degli studenti. Ad inaugurare questo nuovo ciclo di attività, lo scrittore e poeta giuglianese, Gianni Montieri, che ha presentato i suoi libri e risposto alle numerose domande degli allievi dell’Istituto. Montieri che attualmente vive a Venezia (trasferitosi per amore e lavoro) non ha mai dimenticato i suoi luoghi d’infanzia e nelle sue poesie e nei suoi scritti spesso fa riferimento ad una “terra” tanto bella ma altrettanto martoriata e troppo spesso dimenticata dalle Istituzioni. Dopo i saluti della Preside, Prof.ssa Antonietta Guadagno, il dibattito è stato moderato dall’avv. Fulvia Giacco che ha introdotto i giovani studenti nella lettura della storia di Hamelin, “Sei variazioni su il Pifferaio magico”, rivisitazione in chiava moderna della storica fiaba da parte del Montieri, trasformata in una analisi critica sui propri luoghi di origine. Poi le domande, tante, con le quali gli allievi hanno “snocciolato” le loro curiosità e approfondito i temi della poesia “metropolitana” dell’autore. Subito dopo le letture delle poesie tratte dai libri “Avremo cura” e “Le cose imperfette” a cura della poetessa Rosanna Pagano e della scrittrice Angela Mallardo. Infine la presentazione delle illustrazioni realizzate dagli alunni con il contributo del disegnatore Simone Prisco.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Approvata la delibera per il ridimensionamento dei plessi scolastici

Castellammare di Stabia si allinea pienamente alle direttive regionali per il dimensionamento della rete scolastica. Abbiamo approvato oggi la delibera di giunta per la definizione di due nuovi istituti comprensivi, attraverso l’accorpamento ...continua
20 Borse di studio per gli studenti universitari Si rinnova anche quest'anno la convenzione con l'Università Pegaso

 San Giorgio a Cremano, 13 ottobre 2021 - Anche quest'anno si rinnova l'opportunità per 20 giovani cittadini residneti a San Giorgio a Cremano, di ottenere 20 borse di studio per frequentare i corsi di laurea presso l'Universit&agr...continua
Portici, nasce il Polo dell'educazione per giovani da zero ai sei anni

Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà e dell'omonima stazione ...continua
Aperto il Centro Ludico per bambini ed adolescenti a Boscoreale

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’accesso al servizio “Centro Ludico Educativo” rivolto a massimo 60 bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 14 anni, residenti nel territorio del Comune di Boscoreale, ...continua
Al via la VI Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

● “DSA: un mondo in una mappa” è il titolo della manifestazione di quest’anno, che punta a informare ed educare sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento con oltre 100 iniziative. ● La sezione AID di Napoli ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.