Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Pozzuoli, educazione stradale in classe: patentino e tutti promossi

(27/05/2022)

Pozzuoli, educazione stradale in classe: patentino e tutti promossi



La Polizia locale di Pozzuoli entra in classe e porta l'educazione stradale tra i banchi, a contatto diretto con i più piccoli. Un'esperienza già vissuta negli anni, ripartita in questi giorni sul territorio cittadino. Prima tappa alla scuola San Giuseppe. I piccoli hanno avuto modo di conoscere la figura dell’agente della municipale per imparare come comportarsi sulla strada per la loro sicurezza e per quella degli altri, a partire dal modo corretto di attraversare la strada fino a quello di camminare sul marciapiedi, passando per l’importanza di dare la mano agli adulti e per la circolazione in bicicletta, ed apprendere il modo corretto di leggere la segnaletica stradale.
Gli agenti del Comando puteolano, hanno spiegato ai più piccoli l'importanza del codice della strada e del rispetto, sottoponendoli poi ad un esame in bici per conseguire al termine della giornata un patentino di guida simbolico. Un debutto nel mondo dei grandi, per capire la necessità delle regole sopratutto in strada. I piccoli allievi, che avevano già precedentemente avuto lezioni in merito dai propri insegnanti per poi continuare in aula con il corpo della municipale, per dettagli pratici, si sono divincolati in un percorso stradale con semafori, rotatorie, cartelli di stop, dare la precedenza e attraversamento pedonale.
Dopo le lezioni in aula, la prova pratica ha rappresentato il momento conclusivo e più significativo di un progetto più ampio di educazione stradale che da settembre coinvolgerà tutte le scuole del territorio puteolano, da Licola ad Agnano. I bambini, accompagnati dagli insegnanti, hanno superato con successo l’esame sotto l’occhio attento degli agenti della polizia locale. Il progetto è nato anni fa, ma negli ultimi due anni a causa della pandemia aveva subito una sospensione temporanea.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua
Gli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Giovedì 10 Novembre, i volontari de La Via della Felicità, da anni attivi sul territorio con iniziative sul rispetto ambientale, si sono recati presso l’Istituto Comprensivo dell’ “Oriani-Guarino” di Napoli. Dopo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.