WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Pozzuoli con l'inizio delle lezioni in presenza diversificati gli orari d'ingresso nelle scuole superiori che si trovano nella parte alta della città

(31/01/2021)

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha firmato un'ordinanza con la quale dispone la diversificazione degli orari d'ingresso nelle scuole secondarie di secondo grado che si trovano nella zona alta della città, dove vige già un orario di entrata diverso da istituto a istituto per le scuole primarie e medie. In particolare, a partire da lunedì 1° febbraio, giorno previsto per l'inizio delle lezioni in presenza nelle scuole superiori della Campania, i dirigenti scolastici dell'istituto magistrale "Virgilio" e dell'istituto alberghiero "Lucio Petronio" dovranno garantire che l'inizio delle attività didattiche in presenza avvenga secondo i seguenti orari: dalle ore 8:30 per il 40 per cento degli alunni, dalle ore 10:00 per il restante 60 per cento. Il provvedimento è stato adottato a tutela della pubblica e privata incolumità, ritenendo opportuno, in base alle indicazioni fornite dalla Prefettura di Napoli, ricorrere "a  misure maggiormente stringenti e scongiurare qualsivoglia occasione di contatto per contrastare la diffusione del covid-19, limitando ulteriormente le potenziali situazioni di contagio".

Nella stessa ordinanza vengono confermate le fasce orarie d'ingresso già vigenti per le scuole della zona, che sono le seguenti: Giacinto Diano 7:30-7:45; Virgilio 8:30-8:45; Petronio (Alberghiero) 8:30-8:45; San Giuseppe 8:00-8:15; De Santis Primaria 7:45-8:00; De Santis Infanzia 8:30-9:00; Plesso Marconi Primaria 8:00-8:15; Plesso Marconi Materna 8:30-9:30; Plesso Trincone 7:50-8:10. Inoltre, alla Polizia Municipale viene ordinato di "non consentire, ovvero di sanzionare, fino al termine dell'anno scolastico 2020/2021, dalle ore 7:30 alle ore 9:30 di tutti i giorni feriali escluso il sabato: il transito dei bus per il trasporto privato collettivo, lungo le vie: Solfatara, Vecchia San Gennaro, Vigna, Marconi e Viale Capomazza, in avvicinamento agli istituti scolastici di rispettiva destinazione ed in fasce orarie diverse da quelle come sopra fissate; la sosta lungo le predette vie, in prossimità degli istituti scolastici, ad eccezione della sosta consentita entro gli appositi stalli autorizzati e/o riservati e provvedendo alla rimozione forzata dei veicoli in sosta vietata". A tal fine, i bus per il trasporto privato collettivo potranno stazionare presso le aree di sosta del parco archeologico in via Vecchia delle Vigne e presso il piazzale di sosta antistante l'ingresso al vulcano Solfatara.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Approvata la delibera per il ridimensionamento dei plessi scolastici

Castellammare di Stabia si allinea pienamente alle direttive regionali per il dimensionamento della rete scolastica. Abbiamo approvato oggi la delibera di giunta per la definizione di due nuovi istituti comprensivi, attraverso l’accorpamento ...continua
20 Borse di studio per gli studenti universitari Si rinnova anche quest'anno la convenzione con l'Università Pegaso

 San Giorgio a Cremano, 13 ottobre 2021 - Anche quest'anno si rinnova l'opportunità per 20 giovani cittadini residneti a San Giorgio a Cremano, di ottenere 20 borse di studio per frequentare i corsi di laurea presso l'Universit&agr...continua
Portici, nasce il Polo dell'educazione per giovani da zero ai sei anni

Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà e dell'omonima stazione ...continua
Aperto il Centro Ludico per bambini ed adolescenti a Boscoreale

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’accesso al servizio “Centro Ludico Educativo” rivolto a massimo 60 bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 14 anni, residenti nel territorio del Comune di Boscoreale, ...continua
Al via la VI Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

● “DSA: un mondo in una mappa” è il titolo della manifestazione di quest’anno, che punta a informare ed educare sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento con oltre 100 iniziative. ● La sezione AID di Napoli ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.