WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Napoli, secondo appuntamento dal Teatro Diana in diretta streaming, con “Il malato immaginario” di Molière

(01/03/2021)

Dopo il successo on line dello spettacolo  “Čechovianamente”,  domenica 7 marzo alle ore 18.00, secondo appuntamento dal Teatro Diana in diretta streaming, con “Il malato immaginario” di Molière adattamento di Peppe Celentano. Tra gli interpreti principali Rosario Verde nel ruolo di Argante, Gabriella Cerino nel ruolo della sua governante Tonietta , Peppe Celentano, che cura anche l’allestimento, Gregorio de Paola, Amedeo Ambrosino, Diego Sommaripa, Priscilla Avolio, Sonia De Rosa.

Note di regia : Un testo concepito in un momento difficile della vita dell’autore, tormentato da eventi nefasti e da una salute precaria. Il suo è forse un tentativo di esorcizzare la morte attraverso la creazione di un personaggio che finge la malattia: è meglio temere di essere malati invece che accettare di esserlo. E dunque, Argante finge piuttosto una salute che non esiste. Si lascia sedurre consapevolmente dai medici, dai loro raggiri, dai loro misteri nell'illusione che il destino gli riservi un'ipotetica vita da sano. La satira contro i medici si rivela dunque anche stizzosa e disperata contro l'impotenza e il ridicolo della medicina. Attorno ad Argante, oltre a medici e guaritori, ruotano alcune figure fondamentali per la materializzazione delle sue fobie e la messa in scena di trovate ed espedienti. La sua finta morte per sondare l’amore della moglie e della figlia per lui, il conflitto con quest'ultima in materia di matrimonio, la burla della laurea "honoris causa" in medicina non sono che alcuni dei meccanismi che, spingendo sul pedale della comicità. In questo adattamento ho reinventato, senza tradire lo spirito del testo, tutti i personaggi, conferendo loro quella modernità che lo stesso autore ci suggerisce.

Peppe Celentano

 

 

 

 

 

Calendario spettacoli

Domenica 7 marzo ore 18.00 (diretta Streaming)

Repliche:

Sabato 13 marzo ore 21.00

Domenica 14 marzo ore 18

Sabato 20 marzo reo 21.00

Domenica 21 marzo ore 18

 

Il costo per poter vedere lo spettacolo in diretta streaming è di 3€ collegandosi al sito www.ilteatroinrete.it .

PROCEDURA

- COLLEGARSI  al sito www.teatrodiana.it

- REGISTRARSI sul sito www.ilteatroinrete.it come richiesto con una email personale e creare una password .

- ACCEDI sul tuo nuovo profilo (tasto arancione in alto a destra) e acquista lo spettacolo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Approvata la delibera per il ridimensionamento dei plessi scolastici

Castellammare di Stabia si allinea pienamente alle direttive regionali per il dimensionamento della rete scolastica. Abbiamo approvato oggi la delibera di giunta per la definizione di due nuovi istituti comprensivi, attraverso l’accorpamento ...continua
20 Borse di studio per gli studenti universitari Si rinnova anche quest'anno la convenzione con l'Università Pegaso

 San Giorgio a Cremano, 13 ottobre 2021 - Anche quest'anno si rinnova l'opportunità per 20 giovani cittadini residneti a San Giorgio a Cremano, di ottenere 20 borse di studio per frequentare i corsi di laurea presso l'Universit&agr...continua
Portici, nasce il Polo dell'educazione per giovani da zero ai sei anni

Nasce a Portici, nell'area vesuviana della città metropolitana di Napoli, il Polo dell'educazione per giovani da zero a sei anni. La nuova sede della scuola Il Ciliegio - a ridosso di via Libertà e dell'omonima stazione ...continua
Aperto il Centro Ludico per bambini ed adolescenti a Boscoreale

E’ stato pubblicato l’avviso pubblico per l’accesso al servizio “Centro Ludico Educativo” rivolto a massimo 60 bambini e ragazzi di età compresa tra 3 e 14 anni, residenti nel territorio del Comune di Boscoreale, ...continua
Al via la VI Edizione della Settimana Nazionale della Dislessia

● “DSA: un mondo in una mappa” è il titolo della manifestazione di quest’anno, che punta a informare ed educare sui Disturbi Specifici dell’Apprendimento con oltre 100 iniziative. ● La sezione AID di Napoli ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.