Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

L'impegno di Palomba: «Nuovi spazi e strutture sportive per i giovani di Torre del Greco»

(04/06/2018)

«Valorizzare lo sport, ma senza puntare a faraonici progetti per mega-strutture bensì alla realizzazione di piccoli impianti e palestre». Il candidato a sindaco Giovanni Palomba, a capo di una coalizione composta da sette liste civiche, ha inserito tra i primi punti del programma elettorale le tematiche sportive. «A Torre del Greco servono spazi e strutture idonee per consentire ai giovani e a chiunque ami lo sport di praticarlo nella propria città, senza essere costretti a cercare altrove impianti adeguati», la convinzione dell'aspirante primo cittadino.

La coalizione composta da Ci Vuole Coraggio, Dai, Il Cittadino, Insieme per la Città, L 259, La Svolta e Movimento Popolare Torrese non propone, tuttavia, progetti faraonici o mega-strutture irrealizzabili: «L'idea è garantire impianti sportivi di piccole dimensioni e di lavorare in sinergia con le istituzioni scolastiche, mettendo a sistema tutto ciò che ruota intorno alle scuole».

Una pista di atletica leggera, un palazzetto dello sport e un campo di medie dimensioni: tre obiettivi precisi per riportare lo sport in primo piano sul territorio. «Non dimentichiamo la questione della tensostruttura La Salle. Sarà nostro impegno verificare la possibilità di recuperare l'agibilità dell'impianto per tutte le attività sportive - prosegue Giovanni Palomba - un impegno a cui si affianca quello di fare sorgere sul territorio centri sportivi sociali per favorire lo sport amatoriale e incentivare gli sport minori».

«Lo sport è un elemento primario della formazione dei nostri giovani - conclude il candidato sindaco di ispirazione moderata- li educa al rispetto delle regole, alla competizione, all'integrazione. Un buon amministratore ha quindi il dovere di creare le condizioni per fare tornare lo sport al centro dell'agenda politica cittadina».
 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nola: Dispersione scolastica. Carabinieri denunciano 3 genitori

  I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli sono da sempre in prima linea nel contrasto alla dispersione scolastica. I militari dell’Arma, in una forte sinergia con le scuole presenti sul territorio e con la Procura presso il ...continua
Castellammare di Stabia - Contrasto alla dispersione scolastica

Sinergia totale e cooperazione con i dirigenti scolastici per rafforzare la rete dei soggetti che a vario titolo sono coinvolti nelle azioni di contrasto all’evasione dell’obbligo scolastico e individuare strategie e percorsi condivisi ...continua
Pollena Trocchia - Gli alunni rientrano nella nuova struttura scolastica al Parco Europa

Settimana di rientro in aula per gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado del territorio. In particolare, per questi ultimi, il primo giorno di scuola in presenza del nuovo anno ha coinciso con l’ingresso nella nuova struttura ...continua
Piano di Zona S2: avviato il progetto per gli interventi a contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo

Il Piano di Zona S2 Cava Costiera amalfitana informa che ha avuto inizio il progetto denominato “ABCDEmozioni”, relativo al bando “Piani di interventi ed azioni per la prevenzione, gestione e contrasto del fenomeno del bullismo ...continua
Castellammare di Stabia. Cimmino incontra i rappresentanti d'istituto per una scuola più sicura

Si è appena concluso un sano e proficuo confronto con i rappresentanti d’istituto degli studenti delle scuole secondarie di II grado. Abbiamo istituito un tavolo permanente per discutere sui temi sensibili per gli studenti e per tutta ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.