Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

“La Fabbrica dei Racconti”, a Bisceglie la premiazione del Concorso di scrittura che valorizza i giovani

(03/07/2022)

di Teresa Lanna

La scrittura è forse uno dei mezzi più efficaci per comunicare i propri pensieri, ma anche per esprimere talenti nascosti, non solo agli altri, ma a volte anche a chi li possiede e non cerca mai di valorizzarli; probabilmente perché non ne ha sempre piena consapevolezza. Un’occasione propizia per manifestare le proprie capacità di mettere nero su bianco è scrivere di ciò che si ha particolarmente a cuore, come per esempio l’Amicizia, tema scelto per l’anno scolastico 2021/2022 nell’ambito del Concorso Letterario “La Fabbrica dei Racconti”.

L’iniziativa, promossa dal Comune di Bisceglie (BT) e l’Associazione Culturale Eureka, è giunta quest’anno alla II edizione, con lo scopo, per l’appunto, di avvicinare le giovani generazioni al mondo della scrittura al fine di svilupparne le capacità creative ed espressive, favorire l’educazione linguistica ed, inoltre, stimolare e valorizzare le esperienze narrative e poetiche realizzate all’interno delle scuole.

Il Concorso, diviso nelle sezioni “Narrativa” e “Poesia” ha visto la partecipazione di tutti gli Istituti di Istruzione di ogni ordine e grado, che hanno presentato più opere inedite (una per ogni singola classe). I lavori selezionati saranno poi raccolti e pubblicati in un libro.

Anche l’Istituto Comprensivo di Carinola-Falciano del Massico (Plesso di Casale) ha preso parte all’iniziativa, grazie alla Prof.ssa Augusta Zamprotta, che ha fortemente voluto il coinvolgimento della propria classe.

Gli alunni hanno contribuito con due testi inediti (uno per ogni sezione). Riportiamo, di seguito, la poesia integrale.

Non resta che fare un enorme in bocca al lupo a tutti i partecipanti, ed immergersi, per qualche attimo, nella lettura di questo bellissimo testo, che evoca sentimenti davvero autentici attraverso un linguaggio puro e semplice, proprio come coloro che li hanno espressi.

La premiazione del Concorso avverrà questa sera, attraverso una selezionata giuria di addetti ai lavori, il cui presidente sarà lo scrittore Luca Bianchini.

 

Ecco la poesia dei ragazzi di Casale:

 

 

Amico mio

 

Voglio che tu sappia che sei mio amico,

amico mio.

 

Quando ho tremato,

pianto, gridato

e giovani dolori ho incontrato,

c’eri tu,

le tue braccia protese,

il tuo saggio silenzio,

le tue mille parole,

a rammendare il mio cuore.

 

Quando ho creduto

di essere niente

di non avere suoni,

di non avere voce,

sei stato tu

a gridarmi che c’ero

e che di me

dovevo essere fiero.

Amico mio,

io so che il buio

non sarà mai tutto nero,

che sarai tu l’azzurro

nei miei giorni di pioggia e sereno,

che le nostre risate

saranno sempre sguaiate,

che tutto cambierà

e cambieremo anche noi,

ma che tu sarai sempre mio amico,

amico mio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua
Gli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Giovedì 10 Novembre, i volontari de La Via della Felicità, da anni attivi sul territorio con iniziative sul rispetto ambientale, si sono recati presso l’Istituto Comprensivo dell’ “Oriani-Guarino” di Napoli. Dopo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.