WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

L’Associazione L’Oro di Capri ritorna in campo nel post pandemia e parte dalle scuole

(09/06/2021)

L’Associazione L’Oro di Capri, ritorna in campo nel post pandemia e parte dalle scuole. Proprio per promuovere la passione e l’amore per il territorio caprese, educando alla tutela del paesaggio e della biodiversità, l’associazione L’Oro di Capri, in accordo con la dirigente scolastica dell’Istituto Gemito di Anacapri, Rossella Ingenito, ha deciso di regalare a tutti gli alunni dell'istituto, dall’asilo, alle elementari fino alle medie, un kit Oro di Capri. All’interno oltre ad una T-shirt e cappellino dell’associazione, anche una borraccia, per educare all’utilizzo cosciente dell’acqua e al non spreco della plastica e una bottiglia dell’olio Oro di Capri, prodotto dagli olivicoltori anacapresi. In particolare, ai giovani studenti, è stato donato l'olio Oro di Capri "Cappero Blu". Ad entrare in campo insieme all’Oro di Capri per l’educazione alla sostenibilità anche Slow Food Costiera Sorrentina e Capri che ha donato ai giovani allievi un opuscolo per sottolineare le buone prassi per un’alimentazione sana che, secondo i principi slow food, è anche buona, pulita e giusta.

I ragazzi sono stati felici di ricevere il kit dalle mani del Presidente dell'Associazione L'Oro di Capri, Pierluigi Della Femina e dagli altri soci. Un primo appuntamento si è tenuto giovedì 3 Giugno ed a seguire saranno consegnati altri kit giovedì 10 e 17 Giugno dai soci de L'Oro di Capri e dal corpo docente della scuola Gemito. Per manifestare la loro riconoscenza i ragazzi, guidati dai docenti, hanno consegnato delle lettere di ringraziamento ai soci dell’Associazione L’Oro di Capri in cui hanno manifestato la loro gratitudine ai soci per il l'impegno nella tutela del paesaggio e salvaguardia del territorio.

Tra gli altri appuntamenti educativi dell'associazione nell'ultimo periodo va menzionato anche il laboratorio del 27 maggio nell' oliveto di Anacapri, presidio slow food, "Pino dei Monaci" nei pressi della Grotta Azzurra, dove alcuni allievi del Gemito, guidati dagli esperti di paesaggio e agronomia de L'Oro di Capri, hanno effettuato una degustazione in un percorso educativo e sensoriale sulla storia dell'olio.

Il kit Oro di Capri fa parte di un progetto più ampio che sarà sviluppato dagli studenti, guidati dai loro docenti, che si svolgerà nel periodo estivo e durante tutto il prossimo anno scolastico, e che avrà come tema centrale, la tutela del territorio e il recupero degli oliveti Anacapresi.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

No tax area a 26.000 euro alla Federico II, tra le più alte tra i grandi e mega Atenei

È di 26.000 euro la no tax area della Federico II per l’anno accademico 2021-2022: gli studenti con un Iseu sotto ai 26.000 euro si iscrivono senza dove pagare le tasse. Agevolazioni sono previste anche per le fasce di reddito tra i ...continua
La Provincia di Salerno trova una soluzione per il Liceo

Categorico l'intervento del rappresentante dei genitori dell'Istituto di via Cuomo a Salerno Finalmente, dopo anni di disagio per la comunità scolastica del "Regina Margherita" di Salerno, la Provincia trova una soluzione ...continua
Osservatorio dell'Appennino Meridionale: nominato il Prof. Giuseppe Di Genio responsabile scientifico corso in gestione degli usi civici

Una grande riconoscimento per il Prof. Giuseppe Di Genio, professore associato di Diritto Costituzionale dell'Università degli Studi di Salerno. Nominato responsabile scientifico del corso in gestione degli usi civici presso l'Osservatorio ...continua
Monitorare le eruzioni vulcaniche 'ascoltando’ i loro anelli di fumo

 Nascosto nel caos dei primi istanti di un’eruzione vulcanica c'è un anello effimero di fumo e cenere che può fornire agli scienziati importanti indizi su quanto possa essere pericolosa un’eruzione. Un nuovo studio ...continua
Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza e l’Università degli Studi Roma Tre

È stato siglato oggi un Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza e l’Università degli Studi Roma Tre-Dipartimento di Giurisprudenza finalizzato allo sviluppo di progetti ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.