Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

"Il Mare di Plastica" chiude il prologo della Settimana della Cultura del Mare

(19/05/2021)

Si conclude domani, giovedì 20 maggio, con l’appuntamento esclusivamente online dal titolo “Il Mare di Plastica”, il Prologo della 9^ edizione della Settimana della Cultura del Mare, l’evento annuale, organizzato dall’Associazione Puglia&Mare di concerto con il Comune di Gallipoli, dedicato alla valorizzazione del mare attraverso le arti, i mestieri, i saperi e le tradizioni legati all’elemento acqua.

 

Il webinar, rivolto agli allievi della scuola secondaria di secondo grado, con gli esperti dell’Area Marina Protetta di Porto Cesareo, si svilupperà intorno all’Obiettivo 14 dell’Agenda Onu 2030 sulla conservazione sostenibile del mare e degli oceani. La biologa Luciana Muscogiuri illustrerà come gli oceani del mondo – la loro temperatura, la loro composizione chimica, le loro correnti e la loro vita – influenzano i sistemi globali che rendono la Terra un luogo vivibile per il genere umano, e come un’attenta gestione di questa fondamentale risorsa globale è alla base di un futuro sostenibile.

 

Le scuole partecipanti interagiranno tramite le loro domande con la diretta, visibile sul canale Youtube di Puglia&Mare al link  https://www.youtube.com/channel/UCVrFDMQEySlcvzncYG3J9AQ/.

 

Lo slittamento della nona edizione della Settimana della Cultura del Mare ha imposto di anticipare i tradizionali laboratori scolastici, normalmente svolti in settembre, e di cambiarne le modalità, utilizzando la fruizione esclusivamente online.

 

La Settimana della Cultura del Mare, giunta alla sua IX edizione nel 2020, era inizialmente programmata come di consueto per l’ultima settimana di settembre dell’anno scorso, ed è stata riprogrammata a causa dell’emergenza sanitaria che ha travagliato il nostro Paese e ancora attanaglia il mondo. Si svolgerà dal 5 all’11 luglio 2021 e si articolerà in mostre, incontri, visite guidate, degustazioni, pubblicazioni, convegni e la conclusione con la consegna dei Premi Vela Latina. Tutti gli appuntamenti sono programmati secondo il format tradizionale dell’evento, ma anche con una forte componente innovativa e lo svolgimento di interazioni on line.

 

Il programma sarà comunicato in dettaglio successivamente, ma si può anticipare che sarà vario e ricco sia nella componente degli appuntamenti in presenza che saranno organizzati nel rispetto delle norme ant-covid, sia per gli appuntamenti in streaming sulle piattaforme social digitali.

 

La nona edizione della Settimana della Cultura del Mare 2021 è finanziata dalla Regione Puglia nell’ambito del Programma Straordinario 2020.

 

Aggiornamenti e contatti su:

 

settimanadellaculturadelmare.it

Facebook https://www.facebook.com/pg/settimanaculturadelmaregallipoli

Instagram https://www.instagram.com/settimanaculturamare

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il restauro delle statue delle Terme di Agnano svelato al pubblico

Aperto a Palazzo Reale nelle Salette pompeiane il cantiere di restauro delle statue delle Terme di Agnano si potrà accedere il martedì dalle 10 alle 15 e sabato 24 dalle 20 alle 23 per le Giornate Europee del Patrimonio ...continua
Sant'Antonio Abate. L'istituto comprensivo E. Forzati sarà completamente autosufficiente dal punto di vista energetico

L’edificio dell’Istituto Comprensivo “E. Forzati” avrà un generatore fotovoltaico della potenza nominale di picco pari a 50kWp che renderà la struttura 𝗰𝗼𝗺𝗽𝗹𝗲𝘁𝗮𝗺𝗲𝗻𝘁𝗲 𝗮𝘂𝘁...continua
Accordo tra Scuola Superiore Meridionale e Scuola Normale di Pisa

Scuola Superiore Meridionale e Scuola Normale di Pisa: si arricchisce il percorso accademico, un accordo consente ad allievi, assegnisti e ricercatori di seguire corsi, seminari e progetti di ricerca sia a Napoli che a Pisa, con tutti i benefit ...continua
Concorso per Ufficiali Carabinieri

Sono iniziate le procedure per la selezione e l’arruolamento degli Ufficiali della Riserva Selezionata dell’Arma dei Carabinieri. Gli aspiranti potranno presentare la domanda attraverso il portale www.carabinieri.it nell’area concorsi, ...continua
Samudaripen. Il genocidio rimosso

La notte del 2 agosto 1944 3000 rom e sinti, tra i quali molte donne e bambini, imprigionati presso lo Zigeuner-Lager di Auschwitz-Birkenau "furono gasati e inceneriti nei forni crematori". Pochi mesi primi, il 16 maggio ci fu il primo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.