Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Gli alunni dell'istituto Tassinari, vincitori del premio nazionale "Nao Challenge", premiati dal sindaco di Pozzuoli

(01/06/2018)

Il sindaco di Pozzuoli Vincenzo Figliolia ha premiato questa mattina gli studenti dell'Isis Tassinari vincitori della gara nazionale di robotica umanoide "Nao Challenge 2018" svoltasi a Bologna nei giorni scorsi. Ai dodici ragazzi della squadra "Turing Team" che hanno conquistato il primo posto della gara nazionale e l'accesso alla fase europea che si svolgerà in autunno a Parigi, il primo cittadino ha consegnato una pergamena e una pen drive a forma di robot. Una targa è andata anche all'istituto "Guido Tassinari" rappresentato dalla preside Teresa Martino. La cerimonia si è svolta a Palazzo Migliaresi al Rione Terra, dove, oltre al sindaco e alla dirigente Martino, sono intervenuti il consigliere delegato all'Edilizia Scolastica della Città Metropolitana di Napoli Domenico Marrazzo, l'assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore e il dirigente dell'istituto alberghiero "Petronio" Filippo Monaco (alcuni studenti della scuola da lui diretta hanno svolto servizio di accoglienza). Al centro della sala non poteva mancare ovviamente il piccolo robot "Nao" creato dagli studenti del Tassinari con l'obiettivo di fornire assistenza agli anziani.
"Siamo orgogliosi di voi - ha detto il sindaco Vincenzo Figliolia, rivolgendosi ai vincitori del premio - Vi ringrazio per il prestigio che avete dato alla nostra città e per l'impegno profuso negli studi, a dimostrazione che quando la formazione è fatta con dedizione i risultati si raggiungono. La scuola a Pozzuoli sta ottenendo negli ultimi tempi tante soddisfazioni oltre i confini regionali e a vario titolo. Questo significa che ci sono degli ottimi insegnanti, ma anche che il nostro territorio ha grandi risorse umane che fanno ben sperare per il futuro".
Nell'ambito della manifestazione sono stati premiati con una pergamena dell'amministrazione anche gli studenti della terza C dello stesso istituto Tassinari che hanno vinto il primo Premio Nazionale del concorso letterario "Giulietta e Romeo: la magia dell'amore", oltre agli alunni vincitori del concorso in ambito regionale "Mai più violenza sulle donne". "Un attestato di stima che la città ha voluto loro riservare per le grandi capacità dimostrate - ha affermato l'assessore alla Pubblica Istruzione Anna Attore - Siamo veramente felici per come questi ragazzi affrontano gli studi e per i risultati raggiunti, anche grazie ai sacrifici che le famiglie spesso fanno per la loro crescita".

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Samudaripen. Il genocidio rimosso

La notte del 2 agosto 1944 3000 rom e sinti, tra i quali molte donne e bambini, imprigionati presso lo Zigeuner-Lager di Auschwitz-Birkenau "furono gasati e inceneriti nei forni crematori". Pochi mesi primi, il 16 maggio ci fu il primo ...continua
“La Fabbrica dei Racconti”, a Bisceglie la premiazione del Concorso di scrittura che valorizza i giovani

di Teresa LannaLa scrittura è forse uno dei mezzi più efficaci per comunicare i propri pensieri, ma anche per esprimere talenti nascosti, non solo agli altri, ma a volte anche a chi li possiede e non cerca mai di valorizzarli; probabilmente ...continua
La scuola dell’infanzia Annunziatella premiata al Concorso Le sfumature del Bullismo

Accendi un sogno e lascialo bruciare in te Mercoledì 15 giugno si è tenuta la premiazione del Concorso sul Bullismo e Cyberbullismo indetto dall' Associazione Genitori del Sud, nella splendida cornice del Complesso Basilicale ...continua
Napoli - Laureati illustri Federico II 2022: lunedì il titolo alla Ministra Lamorgese

Si terrà lunedì 20 giugno 2022, alle 17, nell'Aula Magna Storica dell'Ateneo, la cerimonia di conferimento del titolo di ‘Laureato Illustre' dell'Università degli Studi di Napoli Federico II alla Ministra ...continua
“Quanto sei digitale?” Lo strumento gratuito online per misurare il Lad delle aziende italiane

Il direttore Emanuele Pisapia: “Abbiamo replicato oltre 50 fattori di analisi che simulanoil compor tamento di un potenziale cliente. In pochi minuti la valutazione è disponibilecon suggerimenti istantanei su come migliorare la propria ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.