Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Giorno del Gioco in sicurezza in Villa Vannucchi; L'I.C. "De Filippo" vince il live quiz del San Giorgio Game Contest riservato alla scuole

(13/05/2021)

San Giorgio a Cremano, 12 maggio 2021 - Le misure anticovid non hanno impedito lo svolgimento del Giorno del Gioco 2021. L'evento dedicato ai bambini e ai loro diritti, giunto ormai alla XVI edizione, si è svolto in totale sicurezza all'interno di Villa Vannucchi, dove alle 10.00 il Sindaco Giorgio Zinno ha dato il via alla Giornata con la lettura della dichiarazione di apertura del Giorno del Gioco,alla presenza della neo presidente ragionale Unicef, Emilia Narciso; del Presidente del Consiglio Comunale, Michele Carbone e dell'assessore all'Istruzione, Giuseppe Giordano.

Nell'ampio cortile della Villa erano presenti anche alcuni rappresentanti degli alunni degli istituti comprensivi cittadini che hanno assistito dal vivo, mentre tutti gli altri erano collegati dalle proprie scuole per partecipare attraverso la diretta facebook voluta dal Primo Cittadino, trasmessa attraverso la sua pagina Giorgio Zinno Sindaco.  

La giornata è continuata con le coreografie di danza delle ballerine coordinate da Adele Lippolis e la performance del  Mago Marfi, partner sempre presenti negli eventi organizzati dal  Laboratorio Città dei Bambini e delle Bambine.

Successivamente, alle ore 12.00 si è svolto il live quiz del "San Giorgio Game Contest" in cui, ospite il Sindaco Zinno, si sono sfidati sulla conoscenza della città di San Giorgio a Cremano, tutte le scuole del territorio, dalla primaria agli istituti superiori.

A vincere i 6 premi messi in palio sono stati:

I° POSTO: l'I.C. De Filippo, secondaria di primo grado, classe III C;   

II° POSTO: l'I.C. De Filippo, secondaria di primo grado, classe  I A;

III° POSTO: l'I.C. Don Milani- Dorso, secondaria di primo grado (plesso Dorso), classe I C;

IV° POSTO: l'I.C. De Filippo, secondaria di primo grado, classe  II A;

V° POSTO: l'I.C. De Filippo, secondaria di primo grado, classe  I B;

VI° POSTO:l'I.C. Troisi, primaria (plesso Rodari), classe IV C;   

Attraverso il primo gioco virtuale Wi Contest, incentrato sulle origini, la storia, la cultura ma anche sulle curiosità e sulle leggende legate a San Giorgio a Cremano, sono stati infatti coinvolti non solo i bambini ma anche le famiglie e gli adulti sangiorgesi, per apprendere in modo educativo e divertente le nozioni sulla città. Sarà possibile sfidarsi fino al 30 maggio con altri concorrenti in gara da tutta l'Italia, per vincere poi il premio più importante durante il Royal Quiz finale. Il prossimo live quiz avrà come ospiti i bravissimi Eduardo Tartaglia e Veronica Mazza; coppia di attori e registi, orgoglio della città di San Giorgio a Cremano.

La conclusione della giornata è stata affidata infine al maestro Sabatino Sirica, pasticciere dell'Unicef e da sempre sensibile e presente alle iniziative, messe in campo dall'amministrazione.  

"Avremmo voluto celebrare la giornata come nelle precedenti edizioni, ovvero chiudendo le strade della nostra città e giocando tutti insieme - ha detto il Sindaco Giorgio Zinno - ma purtroppo le restrizioni non ce l'hanno consentito e tenere in sicurezza i nostri bambini resta la nostra priorità. Tuttavia - continua - abbiamo messo in campo altri strumenti per condividere l'evento e per ribadire ancora una volta l'importanza dei nostri piccoli concittadini e il valore dei loro diritti. Grazie a tutti coloro che hanno partecipato anche a distanza, ai dirigenti scolastici e agli insegnanti che hanno supportato i propri studenti durante il contest per consentire a migliaia di bambini e ragazzi di partecipare alla Giornata del Gioco, divertendosi ma nello stesso tempo apprendendo la storia e la cultura della nostra città".






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nel complesso di Scampia della Federico II verrà consegnata la laurea honoris causa al medico e attivista congolese Denis Mukwege

Denis Mukwege, medico e attivista congolese, premio Nobel per la pace 2018, riceverà nella sede Scampia la Laurea honoris causa in 'Gestione delle politiche e dei servizi sociali' dall’Università Federico II. La cerimonia ...continua
Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.