Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione



“D’amore non si muore”: un appello per un futuro senza violenza!

(27/11/2023)

 
Tra l’intensità di un tema cruciale e il calore di una partecipazione numerosa che ha coinvolto studenti, associazioni e istituzioni, si è svolta, presso la sede del “Galilei - Vetrone” di Benevento, la Manifestazione contro la violenza sulle donne sabato 25 novembre. L’incontro ha dato luce a momenti di riflessione e commozione, ricordandoci l’importanza di lottare per raggiungere la parità di genere.
La prof.ssa Ruscello è stata la prima a prendere la parola, sottolineando l’importanza per la nuova generazione di manifestare contro la violenza nei confronti delle donne. Ha espresso gra- titudine verso gli alunni, i quali si sono distinti anche nell’identificare la protesta con un simbolo rosso disegnato sul viso.
Infatti, nel corso della manifestazione gli studenti di ogni classe hanno contribuito significativa- mente a trasmettere messaggi sull’argomento, condividendo riflessioni personali, realizzando cartelloni e leggendo brevi saggi, poesie toccanti come “Se domani non torno” di Cristina Torres Cáceres. In particolare, la classe 4a D del Liceo Scienze applicate ha introdotto un metodo crea- tivo per esprimere pensieri e riflessioni legati a questo tema: ha realizzato una cassetta in cui chiunque può inserire, anonimamente, le proprie considerazioni sull’argomento.
Successivamente, l’avv. Verdicchio Francesca e le dott.sse Lauto Teresa, Caporaso Concetta e Romano Manuela della Cooperativa sociale “Il Melograno” del consorzio “Sale della Terra” hanno focalizzato l’attenzione di tutti su tematiche attuali, tra cui la tratta di esseri umani e la dolorosa realtà della mutilazione genitale femminile delle donne africane. Le esperte hanno inoltre deli- neato l’importanza della “Casa di Esther”, ossia di un rifugio per le donne vittima di tratta. Infine, la Polizia di Stato ha esposto le iniziative in soccorso delle vittime, ha ricordato il numero 1522 da chiamare in caso di aiuto e, infine, ha distribuito la brochure informativa “QUESTO NON È AMORE” per sensibilizzare ulteriormente sulla questione.
Al termine della manifestazione è stata inaugurata la panchina rossa, realizzata con grande de- dizione dagli alunni della 4^ CAT dell’Istituto. Questo gesto ha sottolineato l’impegno della Scuola nel contrastare la violenza di genere e nel promuovere un cambiamento significativo nella nostra società. La coinvolgente giornata è stata voluta e organizzata dai Rappresentanti d’Istituto, Bri- gida Palumbo, Tontoli Antonio, Cosimo Luongo, e dai Rappresentanti della Consulta, Giorgia Gu- glielmucci e Mariano Colangelo, grazie alla disponibilità del Dirigente scolastico, Giovanni Marro.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Successo per il progetto “Trovarsi: ragazzi in cerca di una ragione”

Grande affluenza per il progetto “Trovarsi: ragazzi in cerca di una ragione”, sovvenzionato dalla Città Metropolitana di Napoli al quale, hanno preso parte, studenti talentuosi provenienti dalle scuole secondarie di primo e secondo grado della nostra...continua
Inaugurato a Donnaregina il nuovo anno accademico della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio della Federico II

La cerimonia si è svolta oggi nel suggestivo coro della trecentesca Chiesa di Donnaregina, presso cui ha sede la Scuola. La lectio di Blasi, già professore ordinario di restauro dell'università degli Studi di Parma, è ...continua
I carabinieri ospiti del liceo scientifico statale di Colle Sannita

I Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo e della Stazione di Colle Sannita sono stati ospiti del Liceo Scientifico Statale "Don Peppino Diana" di Colle Sannita. Numerosi gli studenti e gli insegnanti che hanno accolto ...continua
Cultura della legalità - I carabinieri incontrano la scuola a Colle Sannita

Nell’ambito degli incontri organizzati per promuovere la cultura della legalità, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo e della Stazione di Colle Sannita hanno fatto visita all’Istituto Professionale di Stato ...continua
Ilaria Abagnale: “Il micronido nell'ex villetta abusiva, lavori proseguono spediti”

In corso il consolidamento sismico della struttura. L'immobile è stato confiscato, acquisito ai beni del Comune e riutilizzato per finalità sociali, come da protocollo siglato con la Procura Generale di Napoli “I lavori ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences