Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione



Cava de’Tireni - Progetto “ABCD…emozioni” per gli interventi a contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo

(06/02/2020)

Piano di Zona S2

Il Piano di Zona S2 Cava Costiera amalfitana informa che venerdì 7 febbraio alle ore 10.00, nella Sala dei Gemellaggi del Palazzo di Città di Cava de’Tirreni, sarà firmato l’Accordo di partenariato per il progetto denominato “ABCD…Emozioni”, relativo al bando “Piani di interventi ed azioni per la prevenzione, gestione e contrasto del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo”, finanziato dalla regione Campania. La sottoscrizione dell’Accordo coincide con la Giornata Nazionale contro bullismo e cyberbullismo. A firmare l’accordo saranno il sindaco Vincenzo Servalli, in rappresentanza del comune di Cava de’Tirreni-ente capofila del Piano di Zona Ambito S2, il presidente della Cooperativa Lithodora di Cava de’Tirreni, soggetto co-gestore del finanziamento, Arianna Scarlino, mentre in qualità di soggetti sostenitori del partenariato, saranno presenti i dirigenti scolastici dell’Istituto di Istruzione Superiore “De Filippis–Galdi” di Cava de’Tirreni, Maria Alfano, e dell’Istituto comprensivo “Lucantonio Porzio” di Positano, Stefania Astarita. Il progetto, finanziato dalla Regione per complessivi diecimila euro, prevede percorsi di alfabetizzazione emotiva e di potenziamento delle abilità sociali. Tra gli obiettivi prefissati quello di sensibilizzare e istruire i genitori, i docenti, gli alunni e le alunne delle scuole sostenitrici del partenariato sulle caratteristiche del fenomeno del bullismo e del cyberbullismo e dotarli degli strumenti per affrontarli. Intento dell’iniziativa è quello di aumentare il livello di consapevolezza in alunni, genitori e docenti riguardo alle problematiche specifiche legate al fenomeno; favorire il riconoscimento del problema del bullismo e del cyberbullismo e della richiesta di aiuto, diventando così capaci di gestire le proprie emozioni e di imparare a leggere il linguaggio emotivo proprio e dell’altro; fornire strumenti adeguati agli adulti di riferimento coinvolti, per agire efficacemente nella relazione con i ragazzi e sviluppare capacità di congruenza ed empatia nella relazione con l’altro, creare una rete tra scuola-famiglie-servizi pubblici e privati presenti sul territorio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Educazione Ambientale con l'Amp Punta Campanella: coinvolti 250 bambini

L'anno scolastico ha visto la realizzazione di progetti come "Dalle parole ai fatti" ed "Ecolubrafriendly" con il Centro di Educazione Ambientale della Riserva Marina. Lezioni teoriche e pratiche sui temi dell'Agenda ...continua
Sant'Antonio Abate Ilaria Abagnale: “Murales della legalità, partiamo da Giancarlo Siani”

Il progetto prevede, entro settembre, la realizzazione di una seconda opera nel cortile dell'istituto Forzati “Il sorriso spensierato di Giancarlo Siani con la sua Mehari verde, durante una giornata da ragazzo normale qual era, accompagner&ag...continua
Pozzuoli, una borsa di studio in memoria di Maria Rosaria Cuomo

Martedì 4 giugno - dalle ore 10,30 – nell’Auditorium dell’Istituto Virgilio di Pozzuoli si terrà la cerimonia conclusiva della Borsa di studio in memoria della giovane Maria Rosaria Cuomo. All’evento prenderà ...continua
Primo premio al "Certamen historicum neapolitanum" per la Scuola Media "Bonito Cosenza"

L'orchestra della scuola media "Bonito Cosenza" di Castellammare di Stabia si aggiudica di nuovo il primo premio al "Certamen historicum neapolitanum" sulla figura di Francesco II di Borbone...continua
Ilaria Abagnale: “La Cittadella Scolastica cambierà il futuro dei nostri ragazzi”

 “La Cittadella Scolastica cambierà completamente il futuro dei nostri ragazzi. Non sarà solo un edificio moderno ed eco-sostenibile che ospiterà le scuole, ma anche un luogo sicuro e accessibile dove praticare sport, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences