Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Castellammare. L’O.I.E.R.MO ospita l’Istituto Oriani di Faenza

Un progetto di Alternanza scuola lavoro, in collaborazione con SE.M.I.

(05/04/2019)

Castellammare di Stabia, 5/04/19. La Fondazione Oiermo, in collaborazione con il Progetto Policoro ed il Progetto Escogita, nell’ambito dell’Alternanza Scuola Lavoro, ospiterà alcune classi dell’istituto Oriani di Faenza, in provincia di Ravenna.
Il progetto prenderà il via lunedì 8 aprile e terminerà venerdì 13 aprile 2019. Ad accompagnare i ragazzi, saranno tre insegnanti dell’istituto e un tutor. L’anello di congiunzione tra la Fondazione e l’Istituto di Faenza, è l’associazione di promozione sociale SE.M.I., che organizza attività culturali e interculturali, locali e internazionali per coinvolgere e integrare le comunità italiane e straniere presenti sul nostro territorio.
Una gemellaggio che ha preso vita la scorsa estate e di cui la Fondazione Oiermo è particolarmente entusiasta. Una storia che abbiamo il piacere di raccontarvi.
L’estate del 2018, le referenti del Progetto Policoro della Diocesi Sorrento Castellammare, parteciparono al campo estivo “YOUROPE”, organizzato da SE.M.I.. Un’esperienza interessante che sancì subito la nascita di una rete e di un legame, personale e professionale.
A distanza di qualche mese, Elisa Emiliani segretaria dell’Associazione, in accordo con la presidente Maria Ludovica Flamini, contatta la Fondazione Oiermo per proporre una collaborazione. Ed ecco che dopo qualche settimana, ci ritroviamo a progettare le lezioni di alternanza, tra mail e telefonate e trasferte fuori sede.
I ragazzi dell’Istituto Oriani, saranno impegnati nell’ideazione di un evento di Crowdfunding, una simulazione raccolta fondi che vedrà come protagonista proprio la Fondazione Oiermo. Ad accompagnarli in questo percorso di alternanza, una serie di professionisti che racconteranno le loro esperienze e si metteranno in gioco con i ragazzi attraverso la realizzazione di laboratori didattici e creativi.

 

 


 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Samudaripen. Il genocidio rimosso

La notte del 2 agosto 1944 3000 rom e sinti, tra i quali molte donne e bambini, imprigionati presso lo Zigeuner-Lager di Auschwitz-Birkenau "furono gasati e inceneriti nei forni crematori". Pochi mesi primi, il 16 maggio ci fu il primo ...continua
“La Fabbrica dei Racconti”, a Bisceglie la premiazione del Concorso di scrittura che valorizza i giovani

di Teresa LannaLa scrittura è forse uno dei mezzi più efficaci per comunicare i propri pensieri, ma anche per esprimere talenti nascosti, non solo agli altri, ma a volte anche a chi li possiede e non cerca mai di valorizzarli; probabilmente ...continua
La scuola dell’infanzia Annunziatella premiata al Concorso Le sfumature del Bullismo

Accendi un sogno e lascialo bruciare in te Mercoledì 15 giugno si è tenuta la premiazione del Concorso sul Bullismo e Cyberbullismo indetto dall' Associazione Genitori del Sud, nella splendida cornice del Complesso Basilicale ...continua
Napoli - Laureati illustri Federico II 2022: lunedì il titolo alla Ministra Lamorgese

Si terrà lunedì 20 giugno 2022, alle 17, nell'Aula Magna Storica dell'Ateneo, la cerimonia di conferimento del titolo di ‘Laureato Illustre' dell'Università degli Studi di Napoli Federico II alla Ministra ...continua
“Quanto sei digitale?” Lo strumento gratuito online per misurare il Lad delle aziende italiane

Il direttore Emanuele Pisapia: “Abbiamo replicato oltre 50 fattori di analisi che simulanoil compor tamento di un potenziale cliente. In pochi minuti la valutazione è disponibilecon suggerimenti istantanei su come migliorare la propria ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.