Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Castellammare. Iniziativa CNR e sinistra per l'integrazione della comunità romanì

Presentazione del libro di Santino Spinelli con il patrocinio morale del comune

(29/11/2021)

L'istituto di Ricerche sulla Popolazione e le Politiche Sociali del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), che ha coordinato due diversi progetti europei sull’inclusione dei Rom, presenterà il libro “Le verità negate” sulla storia, la cultura e le tradizioni del popolo romaní di Santino Spinelli, docente universitario, musicista e commendatore della repubblica, il primo Rom ad aver ricevuto questo riconoscimento.

L'iniziativa parte dalla volontà del dottor Sandro Turcio, ricercatore CNR, che da oltre quattro anni si occupa della Strategia europea e nazionale di inclusione dei Rom “la minoranza etnica più numerosa e discriminata tanto in Europa quanto nel nostro Paese dove attende da tempo di essere riconosciuta come minoranza linguistica, mentre continua a essere oggetto di anacronistiche generalizzazioni”.

All’evento è prevista la partecipazione di Sabrina Di Gennaro, Assessora alle Politiche sociali del Comune il quale ha riconosciuto il patrocinio morale alla manifestazione, del consigliere comunale Tonino Scala e della sociologa Anna Sergio, nonché di Davide Bozza, coordinatore dei Progressisti stabiesi che hanno collaborato alla realizzazione dell’evento.

Nell'ultimo mese, grazie ad un’interrogazione consiliare presentata dai Progressisti stabiesi, si è avviato in ambito amministrativo il dibattito sull'inclusione dei cittadini romanès. L’interrogazione ha chiesto una ricognizione delle famiglie romanès presenti in città, in particolare nel centro antico, allo scopo di accompagnarle nel processo di inclusione a partire dalla frequenza alla scuola primaria. Per questo motivo, l’evento sarà moderato dalla insegnante Livia Imparato, docente dell’Istituto Comprensivo “Panzini”.

La presentazione del libro intende offrire l’opportunità di conoscere più da vicino una cultura millenaria, di confrontarsi con secolari stereotipi e pregiudizi, nonché di aprire la strada a percorsi progettuali finalizzati all’inclusione sociale prevista dalla rinnovata Strategia europea per l’uguaglianza, l’inclusione e la partecipazione dei Rom (2020-2030).

Del resto, come scrive Santino Spinelli nell'incipit del libro: "l'integrazione è come l'amore, si fa in due".

L'appuntamento è per mercoledì 1° dicembre ore 18,00 sede del Cral Fincantieri, Palazzetto del Mare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua
Gli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Giovedì 10 Novembre, i volontari de La Via della Felicità, da anni attivi sul territorio con iniziative sul rispetto ambientale, si sono recati presso l’Istituto Comprensivo dell’ “Oriani-Guarino” di Napoli. Dopo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.