Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Capaccio-Paestum, concorso creativo “C’era una volta Alfredino”, rivolto alle classi della scuola primaria

(03/04/2018)

L’Assessorato alla Pubblica  Istruzione, in collaborazione con il Servizio Ecologia e Ambiente del Comune di Capaccio Paestum e la società Sarim S.r.l., presenta il concorso creativo “C’era una volta Alfredino”, rivolto alle classi della scuola primaria, divise in triennio iniziale e biennio finale.

Il progetto, finalizzato a far comprendere ai più giovani l’importanza della raccolta differenziata e del riciclo dei rifiuti, si articola in due fasi: la prima parte prevede una serie di incontri informativi nelle scuole primarie, la seconda fase consiste nella realizzazione da parte degli alunni partecipanti di lavori creativi (racconti letterari, fotografie, etc.).

Gli incontri inizieranno domattina (4 aprile)  e giovedì (5 aprile) presso la sala Erica, a Capaccio Scalo. Il calendario prevede, quindi, appuntamenti per il 6 aprile alla scuola primaria di Ponte Barizzo, il 9 aprile a Licinella, il 10 aprile a Borgo Nuovo, l’11 aprile a Spinazzo, il 12 aprile a Vannulo, il 13 aprile a Tempa San Paolo, il 16 aprile alla Laura, il 17 aprile a Gromola e il 18 aprile a Capaccio capoluogo.

Il concorso, che nasce con l’idea di creare un nuovo universo immaginifico a dimensione di bambino, in cui le leggi che lo regolamentano siano le stesse alla base della riduzione dei rifiuti, della scelta consapevole e della corretta raccolta differenziata, prevede nello specifico la realizzazione di un lavoretto creativo per le prime tre classi della scuola primaria e la stesura di racconti liberi per le ultime due classi.

I soli limiti sono il tema che dovrà essere il ‘rispetto dell’Ambiente’ e l’utilizzo dei due personaggi principali Alfredino, il supereroe ecologista amico dell’Ambiente, e Mu’nezz, signore indifferenziato della spazzatura.

La cerimonia di premiazione si terrà il 25 maggio alle 9.30 presso la Sala Erica.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Progetto "S.O.S. Ragazze", attivato a Pozzuoli uno "Sportello di orientamento al volontariato"

Proseguono senza sosta le attività del Progetto “S.O.S. Ragazze Nessuna esclusa…” progetto patrocinato dalla Regione Campania che, su iniziativa della P&P Academy di Anna Paparone in ATS, si propone come finalità ...continua
Pozzuoli - Ecco la scuola materna Rosini completamente ristrutturata e con una superficie raddoppiata

La scuola materna "Carlo Maria Rosini" di via Vigna è stata restituita alla città dopo i lavori di ristrutturazione e di adeguamento antisismico. All'inaugurazione di oggi erano presenti il sindaco Vincenzo Figliolia ...continua
Minori, Falco (Corecom Campania): “Allarme per altri due minorenni accoltellati a Napoli”

“Violenza fuori controllo, serve ‘patto istituzionale’ per difendere i nostri ragazzi” Gabriella Talamo (Piscicelli): “Scuola impegnata contro ogni forma di piccole e grandi illegalità” “Nella ...continua
Via al Servizio Civile Universale Digitale al Comune di Napoli

Nell’ambito del programma d’intervento “Servizio Civile Digitale- Campania Digitale”, sono state approvate dal Dipartimento delle Politiche Giovanili della Presidenza del Consiglio dei Ministri due proposte progettuali presentate ...continua
Napoli. Incontro per la legalità tra Carabinieri e studenti a Forcella sulle note della Fanfara

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia Napoli Centro, nell’ambito di un progetto di collaborazione istituzionale tra l’Arma dei Carabinieri e gli istituti scolastici del territorio per la diffusione della cultura della legalità, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.