Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Buon Compleanno Federico II! 796 anni di saperi: la storia dell'Ateneo si intreccia con quella della Città

(03/06/2020)

Saranno 66 gli studenti federiciani premiati quest’anno nel corso della manifestazione Buon Compleanno Federico II.
L’Ateneo raddoppia, quindi, il suo impegno nei confronti dei giovani che ogni anno dimostrano il loro impegno e la grande passione verso lo studio e la conoscenza.

Il Rettore Arturo De Vivo inaugurerà questa particolare edizione di Buon Compleanno Federico II, affiancato dal Ministro dell’Università e della Ricerca Gaetano Manfredi che torna per la prima volta nell’Ateneo in cui si è formato e che ha guidato per oltre 5 anni fino all’investitura governativa.

L’appuntamento è per venerdì 5 giugno 2020, alle 11.30, sulla piattaforma YouTube.

Dall’Aula del Senato della Federico II, Luigi Califano, Presidente della Scuola di Medicina e Chirurgia, Giuseppe Cringoli, Presidente della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria, Marco d’Ischia, Presidente della Scuola Politecnica e delle Scienze di Base, e Andrea Mazzucchi, Presidente della Scuola delle Scienze Umane e Sociali, annunceranno i nomi dei 66 meritevoli, collegati rigorosamente online, a cui verrà consegnato un premio di 500 euro.

‘Dal 2015, il primo anno del rettorato di Gaetano Manfredi, l'evento rappresenta una delle iniziative culturali più solenni della comunità federiciana, ed è giusto celebrarlo anche quest'anno, quando l'Ateneo comincia a uscire da uno dei momenti più difficili della sua lunga vita. La continuità della tradizione è il messaggio positivo che offriamo ai nostri studenti, i protagonisti del prossimo appuntamento di "Buon compleanno Federico II". La premiazione di 66 studenti meritevoli è l'ideale festeggiamento dei tanti giovani che torneranno presto a dare vita ai luoghi dell'Ateneo. Nella scorsa edizione del Compleanno è stato restaurato un tratto delle mura greche della Napoli del V secolo a.C. I lavori di restauro sono continuati e gli scavi hanno disvelato tracce ancora più estese di quelle mura nell'insula di Mezzocannone. La storia dell'Ateneo si intreccia con quella della Città e dei suoi miti. È il fascino dei luoghi della Federico II, che nella loro bellezza hanno accompagnato e accompagnano le generazioni che nella Federico II si formano e che il 5 giugno idealmente si uniranno al premio ai nostri studenti’ racconta il Rettore Arturo De Vivo.

Numerosi gli studenti (e non solo) che, nel corso della settimana, hanno voluto inviare un messaggio di auguri al proprio Ateneo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nel complesso di Scampia della Federico II verrà consegnata la laurea honoris causa al medico e attivista congolese Denis Mukwege

Denis Mukwege, medico e attivista congolese, premio Nobel per la pace 2018, riceverà nella sede Scampia la Laurea honoris causa in 'Gestione delle politiche e dei servizi sociali' dall’Università Federico II. La cerimonia ...continua
Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.