Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Approvata la delibera per il ridimensionamento dei plessi scolastici

Il III circolo San Marco passa alla Bonito Cosenza, il IV circolo Annunziatella alla Denza

(13/10/2021)

Castellammare di Stabia si allinea pienamente alle direttive regionali per il dimensionamento della rete scolastica. Abbiamo approvato oggi la delibera di giunta per la definizione di due nuovi istituti comprensivi, attraverso l’accorpamento del IV circolo Annunziatella con la scuola Denza e del III circolo San Marco con la scuola Bonito-Cosenza. L’obiettivo consiste nel garantire l’autonomia scolastica per tutti gli istituti presenti sul territorio, andando ad intervenire nei casi specifici in cui l’autonomia stessa è a rischio, dal momento che secondo le proiezioni del prossimo triennio ben quattro istituti scolastici erano in procinto di finire in reggenza. Un impegno che ha visto l’assessore Maria Romano in prima linea per la tutela dei nostri istituti scolastici e dei nostri studenti.

📉 Il costante decremento del tasso di natalità in città è stato oggetto di studio nel corso di un tavolo permanente con i dirigenti scolastici, convocato e coordinato dall’assessore alla Pubblica Istruzione Maria Romano: sono 617, infatti, i nuovi nati a Castellammare nel 2016 e prossimi iscritti in prima elementare all’anno scolastico 2022-2023, mentre nel 2019 i nuovi nati in città scendono addirittura a 496. E proprio in ragione di questo scenario, l’assessore Romano ha accolto le proposte pervenute dalle dirigenti scolastiche, con cui c’è piena sinergia e collaborazione, per rispondere alle linee guida regionali per il dimensionamento e per la revisione della rete scolastica sul territorio cittadino.

🖋️ Se quest’anno infatti l’autonomia si consegue con un minimo di 500 iscritti, dal prossimo anno il numero minimo sale nuovamente a 600 alunni iscritti, ragion per cui gli accorpamenti si sono resi necessari per consentire ai nuovi istituti comprensivi di godere di un’autonomia scolastica a lungo termine, con oltre mille iscritti attualmente a regime. Le scelte sono state adottate nel rispetto dei principi di territorialità, prevedendo due nuovi istituti rispettivamente nel quartiere San Marco e nella zona nord della città, che vanno ad aggiungersi agli istituti comprensivi già esistenti del Wojtyla, della Di Capua e della Panzini, mentre restano autonomi senza accorpamenti soltanto la Basilio Cecchi e la Stabiae, che dispongono di un numero di iscrizioni già ampiamente superiore ai minimi consentiti.

➡️ Amministrare una città vuol dire compiere scelte importanti e prendere decisioni per il bene di tutti i cittadini, attraverso la condivisione e il confronto costante con le realtà del territorio. E in questo senso la piena collaborazione con i dirigenti scolastici è stata determinante per raggiungere insieme questo importante traguardo.

📚 Il tavolo permanente con i dirigenti scolastici andrà avanti all’insegna della cooperazione e dell’unità d’intenti, con la regia dell’assessore Romano, per dare seguito alle iniziative già intraprese e lavorare insieme per garantire un servizio sempre più efficiente per tutto il personale scolastico e per i nostri studenti, una solida base per costruire il presente e il futuro della nostra città.

#Scuola #PubblicaIstruzione #CastellammarediStabia #Castellammare #Stabia #13ottobre #13ottobre2021 #GaetanoCimmino #GaetanoCimminosindaco






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua
Gli studenti dell’Istituto Comprensivo Oriani-Guarino di Napoli seguono La Via della Felicità

Giovedì 10 Novembre, i volontari de La Via della Felicità, da anni attivi sul territorio con iniziative sul rispetto ambientale, si sono recati presso l’Istituto Comprensivo dell’ “Oriani-Guarino” di Napoli. Dopo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.