Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Al via il progetto “Marconi-Novartis Junior Academy”.

A Torre Annunziata la formazione si fa innovazione.

(22/01/2021)

Nuova opportunità di formazione per gli studenti delle scuole superiori in collaborazione con il Campus dell’innovazione dello stabilimento Novartis di Torre Annunziata.

Più competitività per il sistema economico locale e nazionale con la creazione di nuove professionalità grazie alle sinergie tra scuola e mondo del lavoro.

Con questa iniziativa, che si inserisce nell’ambito del vasto programma People in Science, Novartis conferma il suo impegno per lo sviluppo di un ecosistema dell’innovazione in grado di sostenere la crescita del Mezzogiorno e del sistema paese.


Torre Annunziata, 22 gennaio 2021 – Si chiama Marconi-Novartis Junior Academy ed è un innovativo progetto di formazione rivolto ai giovani delle superiori che prenderà forma a Torre Annunziata a partire dal prossimo anno scolastico.
L’iniziativa è frutto di un accordo tra il Campus dell’Innovazione dello stabilimento farmaceutico Novartis di Torre Annunziata e l’Istituto di Istruzione Superiore G. Marconi, della città campana, che hanno siglato nei giorni scorsi un protocollo d’intesa per l’avvio, con l’inizio dell’anno scolastico 2021/22, di un corso di formazione specialistico in Biotecnologie Sanitarie.

La Marconi-Novartis Junior Academy intende rafforzare la collaborazione tra scuola e azienda, finalizzandola alla creazione di uno specifico percorso formativo che consenta a giovani di acquisire le giuste e più aggiornate competenze per l'ingresso nel mondo del lavoro. In particolare, il progetto mira allo sviluppo di professionalità coerenti con le esigenze del settore biofarmaceutico, estremamente vitale e importante per il territorio campano.

"La nascita del progetto Marconi-Novartis Junior Academy risponde innanzitutto alla volontà di creare nuove occasioni di formazione con concreti sbocchi occupazionali, in territori deprivati di risorse economiche, ma ricchi di energie vitali e intellettuali, in un settore ora piú che mai cruciale, come quello sanitario e farmaceutico” sottolinea Pasqua Cappiello, Dirigente scolastico dell’IIS Marconi di Torre Annunziata.

Per Novartis, il varo del progetto avviene nell’ambito di una strategia di ampio respiro che vuole sostenere la crescita tra i giovani italiani della cultura e delle competenze scientifiche, nella convinzione che sia questo il fattore decisivo per il futuro del paese. In quest’ottica, nei mesi scorsi ha preso il via il programma People in Science-Scienza da vivere, articolato in una serie di iniziative a supporto della Science Literacy, che si avvalgono anche della collaborazione con il MIBACT, Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo. L’obiettivo è contribuire a ridurre il tradizionale gap di familiarità con le ‘scienze esatte’ che penalizza i giovani italiani rispetto ai loro coetanei degli altri paesi avanzati.

Sabino di Matteo, Direttore dello stabilimento Novartis di Torre Annunziata, commenta: “Siamo consapevoli che la formazione tecnico scientifica delle nuove generazioni giocherà un ruolo chiave per sostenere la competitività del paese. Per questo motivo abbiamo deciso di mettere a disposizione delle istituzioni scolastiche le competenze e professionalità presenti nel nostro Campus dell’innovazione, per lo sviluppo di giovani talenti. La sinergia con il mondo della scuola è un’opportunità per creare professionalità più vicine alle esigenze del mondo del lavoro, tali da contribuire a rafforzare la competitività del sistema economico/produttivo del territorio, del Mezzogiorno e dell’intero paese.”






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nel complesso di Scampia della Federico II verrà consegnata la laurea honoris causa al medico e attivista congolese Denis Mukwege

Denis Mukwege, medico e attivista congolese, premio Nobel per la pace 2018, riceverà nella sede Scampia la Laurea honoris causa in 'Gestione delle politiche e dei servizi sociali' dall’Università Federico II. La cerimonia ...continua
Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.