Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Istruzione

Al 36^ Circolo Didattico Vanvitelli nasce “WE TAKE CARE of YOU”, un progetto laboratoriale in presenza rivolto ai bambini con bisogni educativi

(19/10/2020)

Autorizzato dall'Unità di Crisi della Regione, dall'Assessorato all'Istruzione della Regione Campania, dall'Ufficio Scolastico Regionale e, condiviso con l'Assessorato alla Scuola del Comune di Napoli, nasce dal 36^ Circolo Didattico Vanvitelli, “WE TAKE CARE of YOU”, un progetto laboratoriale in presenza rivolto ai bambini con bisogni educativi speciali frequentanti la "Vanvitelli" attivo dal 20 al 30 ottobre.
Un progetto propositivo, creativo e visionario quello dei docenti di sostegno del 36° circolo - che hanno raccolto le esigenze delle famiglie dei bambini disabili – che sono proprio quelli che non possono avvalersi in modo proficuo della Didattica a Distanza, per le particolari patologie di cui sono affetti.
 I Laboratori didattici in presenza, si svolgeranno nella loro scuola, insieme alle loro docenti di sostegno e di base e con i compagni di classe collegati in Piattaforma da casa.
Alla riuscita dell’iniziativa contribuirà, in particolare, l’Unità Operativa Complessa della Neuropsichiatria Infantile della ASL Napoli 1 Centro con la dott.ssa Luisa Russo e la sua equipe, e saranno impegnati anche gli Osa di Napoli servizi, con il favore dell'assessorato alle Politiche sociali e del Servizio Inclusione sociale del Comune.
"La dirigente scolastica Ida Francioni coglie un bisogno, lo condivide con la sua comunità scolastica   sorregge le famiglie in difficoltà, rassegna allo spazio scuola una delle sue funzioni essenziali: essere dalla parte dei bambini sempre e comunque."-  così l'Assessore alla scuola Annamaria Palmieri.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Nel complesso di Scampia della Federico II verrà consegnata la laurea honoris causa al medico e attivista congolese Denis Mukwege

Denis Mukwege, medico e attivista congolese, premio Nobel per la pace 2018, riceverà nella sede Scampia la Laurea honoris causa in 'Gestione delle politiche e dei servizi sociali' dall’Università Federico II. La cerimonia ...continua
Innovazione degli uffici giudiziari italiani: l’Università di Salerno tra i protagonisti del progetto Start-UPP

  Il Team Unisa del Disa-Mis tra le sette università che hanno preso parte al primo meeting nazionale per un nuovo approccio ai modelli organizzativi e gestionali degli Uffici per il Processo. Da Salerno una lettura moderna delle ...continua
GDF Salerno. Educazione alla legalità. Incontro con gli studeti dell'I.C. San Tommaso D'Acquino

Nei giorni scorsi, a Salerno, si è svolto, presso l’Istituto comprensivo “San Tommaso D’Aquino”, un incontro sul tema “Educazione alla Legalità Economica”, promosso dalla dirigenza del plesso scolastico ...continua
Prima seduta di laurea nella sede Scampia della Federico II

Nel complesso, appena inaugurato, dedicato ai corsi delle Professioni sanitarie della Scuola di Medicina e Chirurgia dell’Ateneo, sono stati proclamati dottori sei studenti del Corso di laurea in Tecniche di fisiopatologia cardiocircolatoria ...continua
Città della Scienza sostiene la giornata mondiale della scienza per la Pace e lo Sviluppo

In occasione della giornata mondiale della scienza per la pace e lo sviluppo, Riccardo Villari, lancia un importante messaggio sottolineando l'importanza della scienza come strumento di dialogo e cooperazione tra i popoli....continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.