Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi



Torna il Fantasy day a San Giorgio a Cremano

(07/06/2024)

Fantasy day 1024

Il Festival del Fantastico torna a Villa Bruno a San Giorgio a Cremano. Dai cosplayers ad Harry Potter, passando per installazioni giganti, giochi, cosplayers, videogames, talk show e tanti laboratori per i più piccoli, il Fantasy Day ci riserverà tante sorprese. Ospite d’onore Teo Bellia, il doppiatore di Michael J. Fox in Ritorno al Futuro. Torna anche il Fantasy Day Film Festival; molto attesa la presentazione del Numero Zero del romanzo I Lazahar che andrà in stampa a novembre 2024 per la Douglas edizioni e che ha come obiettivo la diffusione in chiave fantasy della cultura alchemica ed esoterica della città di Napoli.



Napoli, 07 giugno 2024. Il 14, 15 e 16 giugno a San Giorgio a Cremano (NA) torna il Fantasy Day, il Festival del Fantastico ad ingresso libero organizzato dall’Associazione Culturale ALTANUR (nata a Napoli nel 1997), che si tiene ogni anno a Villa Bruno. Quest’anno il Festival è incluso nel “Cartellone degli Eventi Metropolitani” - “San Giorgio M.A.G.I.E. Momenti Artistici Giocosi Interattivi Educativi”. Fumettisti, doppiatori, Content creator, influencer, scrittori, sceneggiatori, crew di K-pop, artisti e tante associazioni di settore aspettano il pubblico ogni anno più numeroso. Il tema di quest’anno del Fantasy Day è Il Tempo, lo Spazio, l’Incognito. Confermate le tante collaborazioni importanti come ad esempio quella con la Scuola Italiana di COMIX di Napoli. Ospite d’onore Teo Bellia, doppiatore di Michael J.Fox in Ritorno al Futuro. Torna anche il Fantasy Day Film Festival diretto da Salvatore de Chiara e c’è grande attesa per la presentazione del numero zero del romanzo I Lazahar, in libreria a novembre 2024 per Douglas Edizioni, che intende diffondere in chiave fantasy la cultura mitologica, storica, leggendaria, alchemica ed esoterica della città di Napoli. Il romanzo nasce dal desiderio di veicolare una nuova visione di Napoli lontana dai soliti stereotipi. Il Sogno, la Cabala, la Smorfia, il Culto dei morti permeano il progetto in quanto profonde radici della tradizione partenopea. I due autori Giuseppe Buonaguro e Maria Germano sono partiti da queste peculiarità per lasciare emergere uno spaccato affascinante e sono stati guidati da due ‘tormentoni’: il primo è ‘Be a Lazahar' poiché i protagonisti combattono per il riscatto della loro città caduta sotto la tirannia di un malvagio demone; Il secondo tormentone è ‘Napoli è molto più di quel che si vede', poiché la città ha una storia millenaria e vive perennemente tra passato e futuro. Nel romanzo sono descritti in veste fantastica diversi personaggi che fanno parte della storia e della cultura partenopea. Nigredo, Albedo, Citrinitas e Rubedo sono i quattro stadi dell’evoluzione alchemica che corrispondono ad altrettanti passaggi di maturazione psicologica per i quattro adolescenti protagonisti della storia.





Gli altri appuntamenti e le sezioni del Fantasy Day

● l’Area Harry Potter gestita dall’Associazione Costruttori di Mondi con installazioni, giochi, attività, cosplayer a tema e con la presenza di Massimo Battista, il massimo collezionista dei libri di Harry Potter;

● gli Youtuber del momento tra cui La_Va_Lend e Paride The Pruld;

● la mostra di foto di URBEX Campania dedicata ai luoghi abbandonati, con la presenza dei famosi autori Giovanni Rossi Filangieri e Anna Ciriello;

● l’incontro con Eva Serio, figlia d’arte e traduttrice de “Il Simbolismo dei Tarocchi”;

● la seconda edizione del Fantasy Day Film Festival, con la direzione artistica del regista Salvatore De Chiara, con laboratori, incontri e corti fantasy;

● l’Area K-pop con l’attesissimo Contest a premi;

● l’Area Incontri con scrittori, fumettisti, doppiatori e l’Aperifantasy (tra gli ospiti Antonella Cilento);

● l’Area dedicata al Live Painting con illustratori e fumettisti del calibro di Pasquale Qualano;

● la postazione Meet & Greet a cura di Paquito Catanzaro con talk e interviste agli ospiti;

● l’Area Kids con giochi giganti e tanti laboratori ludico - creativi;

● l’Area Videgames gestita dagli Arcadia Café e dedicata ai videogiochi come strumento didattico e di inserimento nel mondo del lavoro. Attesissimo ospite sarà Andrea Dresseno, docente all’Università di Bologna e fondatore dell'Archivio Videoludico della Cineteca di Bologna, presidente dell'Associazione IVIPRO, che ha come obiettivo quello di agevolare la produzione di videogiochi ambientati in Italia e diffondere le potenzialità divulgative dei videogames;

● l’Area Games con i Giochi da tavolo e di Ruolo gestita dall’associazione Ciak!

● L'immancabile Gara Cosplay a premi con i presentatori del KC Group;

● Tornei LARP dedicati alla Terra di Mezzo a cura di The Living Theater.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

WOW - la mia Bellezza

Soqquadro e la galleria Gard dedicano questa collettiva all'idea di Bellezza presente negli artisti espositori...continua
Mostra Esistenze Efìmeras di Nicola De Luca e Flavio Gioia

A cura di Marta Saulle Direzione Artistica prof. Giovanni Cardone Si inaugura il Domenica 16 Giugno 2024 alle ore 11.00 e la si potrà ammirare fino al 16 Luglio al Museo Nazionale Parco del Vesuvio Napoli la mostra ‘Esistenze Efimeras&rsq...continua
Pollena Trocchia - Premiazione del concorso Graffiti d’Argento

È in programma sabato 15 giugno, a partire dalle ore 19.30, la premiazione della trentunesima edizione del concorso internazionale di poesia “Graffito d’Argento”, che sarà ospitata presso la sala consiliare “Falcone-B...continua
Pollena Trocchia, sabato la premiazione del concorso di poesia Graffito D'Argento

È in programma sabato 15 giugno, a partire dalle ore 19.30, la premiazione della trentunesima edizione del concorso internazionale di poesia “Graffito d’Argento”, che sarà ospitata presso la sala consiliare “Falcone-B...continua
Napoli si prepara per il Palizzi Arte Festival

  Sarà presentata domani, lunedì 10 giugno, alle ore 11.00, presso la Sala Pignatiello di Palazzo San Giacomo, la prima edizione del progetto PAF Palizzi Arte Festival, ideato e diretto da Gianfranco Gallo, organizzato con ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences