Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi



Red 3.0, a Palazzo di Città di Taranto la giornata conclusiva: “Il reddito di dignità misura identitaria per la Puglia”

L’evento si è tenuto nelle scorse ore presso la Sala degli Specchi del Palazzo di Città

(26/07/2023)

“Ufficio Servizi sociali, scuole, università, cooperative, associazioni, parrocchie: tutti hanno lavorato al progetto e desidero ringraziare tutte queste realtà a nome dell’amministrazione”: a parlare è Gabriella Ficocelli, assessore ai Servizi sociali e Integrazione del Comune di Taranto, in occasione della giornata conclusiva della II edizione di “Red 3.0”, il reddito di dignità pugliese.

Red 3.0, a Palazzo di Città di Taranto la giornata conclusiva

L’evento si è tenuto nelle scorse ore presso la Sala degli Specchi del Palazzo di Città ed ha raccolto un’ampia partecipazione con le testimonianze degli enti ospitanti e dei beneficiari che hanno lavorato per la collettività a fronte di un contributo economico. Tra di essi anche donne vittime di violenza. Inoltre, dopo il tirocinio, alcuni beneficiari sono stati assunti con regolare contratto di lavoro, segno che la strategia adottata ha prodotto risultati concreti.

Presenti all’evento anche Rosa Barone, assessore al Welfare della Regione Puglia, e Valentina Romano, direttrice del Dipartimento regionale al Welfare. Il Red è infatti una misura promossa grazie ai fondi della Regione Puglia e attuata dall’Ambito del Comune di Taranto nell’ambito di una strategia di contrasto alla povertà, all’emarginazione sociale e al disagio socio-economico, con l’obiettivo di promuovere l’inclusione attiva dei cittadini in stato di svantaggio.

“Il reddito di dignità misura identitaria per la Puglia”

Ad entrare nel merito dei dati sono stati la dirigente del Comune di Taranto Antonia Fornari, l’assistente sociale e case manager Rosita Cecere, la professoressa Marinella Sibilla e il dirigente scolastico Salvatore Marzo. Il Comune di Taranto, a partire dal 2020, ha istruito 574 domande nell’ambito della misura Red 3.0 II edizione, 151 invece i richiedenti che hanno usufruito del beneficio partecipando attivamente a percorsi di tirocinio e patti individuali di comunità negli enti, nelle cooperative e nelle associazioni che hanno aderito all’iniziativa. 89 i patti individuali di comunità e 62 i percorsi di tirocinio. I beneficiari si sono impegnati per 62 ore mensili per 1 anno a fronte di un contributo di 500 euro al mese.

“Questa è un’occasione importante non solo per noi ma per tutta la cittadinanza tarantina. - ha concluso Grazia Masserio, rup del progetto - Questa iniziativa è frutto di tante ore di collaborazione e di condivisione. A chi non aveva voce abbiamo ridato il senso di appartenenza alla collettività. Tutto ciò è stato possibile grazie alla tenacia ed alla caparbietà di un gruppo di lavoro che non ha mai smesso di crederci anche nel corso della pandemia. L’unione fa la forza è stato il nostro motto”.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sabato 18 maggio, con la Notte Europea dei Musei, un’intera giornata al Teatro, e quest’anno anche all’Antiquarium e al Padiglione della Barca

E’ recente la riapertura del Teatro Antico del Parco Archeologico di Ercolano e già sabato 18 maggio l’appuntamento raddoppia. Alla visita diurna, grazie alla Notte Europea dei Musei - apertura straordinaria serale di musei e ...continua
Capri, “La voce del tango” per valorizzare i legami tra l’isola azzurra e l’area nolana

Capri_ “La voce del tango” per rinsaldare il legame tra l’isola azzurra e la comunità isolana trapiantata in Argentina e per sottolineare l’esistenza di un comune denominatore tra la perla del Mediterraneo e 5 Comuni ...continua
Rotary Campi Flegrei, assegnata la prima Borsa di Studio “Bruno Lapiccirella”

Chi ha conosciuto Bruno Lapiccirella certamente sa della grande passione che aveva per la musica e per il pianoforte, in particolare, che amava suonare, a volte, nelle conviviali. Presidente nei primi tre anni di vita del Rotary Club Pozzuoli, oggi ...continua
Luca Giordano, Filippo Vitale, Micco Spadaro E Giuseppe Simonelli In Mostra Al Museo Diocesano Di Nola

Sabato 18 maggio 2024, alle 18:30, si inaugurerà «Non vi sarà più notte», mostra temporanea di opere d’arte di Luca Giordano, Filippo Vitale, Giuseppe Simonelli e Micco Spadaro, organizzata dall’associazione ...continua
Immersi nelle origini, a Santa Maria La Carità

  Opus Reticulatum, Villa Carmiano, Torchio Vinario, Dipinto di Botticelli della Madonna delle Grazie, l’Antica Strada via Nuceria, La Cappella del 1200, il torchio del 1600, l’ antica Necropoli, il museo virtuale, così ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences