Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

"Pensavo fosse un tenore , invece era Caruso” evento a villa Vannucchi di San Giorgio a Cremano

Il 10 luglio evento dedicato al grande tenore alla presenza di Enrico Caruso Jr

(09/07/2022)

"Pensavo fosse un tenore , invece era Caruso” San Giorgio cremano


Verranno consegnati i riconoscimenti, tra gli altri, a Gianluca Terranova, tenore e attore del film Rai “Caruso, La Voce Dell'amore”; al Direttore del Conservatorio di San Pietro a Majella; al Maestro del Coro del Teatro San Carlo.

“Pensavo fosse un tenore invece era Caruso”. Si intitola così l'evento che si svolgerà domenica 10 luglio nell'arena di Villa Vannucchi, voluto dal Sindaco Giorgio Zinno e dal vicesindaco e assessore alla Cultura, Pietro De Martino, nell'ambito della rassegna “Aspettando il Premio”. Uno spettacolo dedicato al grande tenore che vedrà la partecipazione di artisti importanti, tra cui: Gianluca Terranova, tenore e attore, interprete del film RAI UNO “Caruso, la voce dell’amore” ; Carmine Santaniello, Direttore del Conservatorio San Pietro a Majella; Josè Luis Basso, Maestro del Coro Teatro San Carlo; Franco Iacono, presidente del Comitato Celebrazioni Centenario Morte di Caruso; Gaetano Bonelli, Direttore della Casa Museo Caruso di Napoli e l'attore Stefano Sannino. Nel corso della serata presenzierà Enrico Caruso jr, nipote del tenore. A loro, il Primo Cittadino consegnerà il Premio Caruso, riconoscimento attribuito per i meriti riscontrati nella loro carriera e per essersi distinti in ruoli legati alla figura del grande tenore partenopeo.
"A partire dall’anno del centenario della morte di Enrico Caruso – spiega Zinno - abbiamo deciso di introdurre una serata speciale dedicata all' indimenticato tenore, nell'ambito degli eventi collaterali legati al Premio Troisi. Visto il successo della prima edizione, curata da Raffaella Ambrosino, abbiamo deciso di “bissare” l'evento, celebrando un artista che ha esercitato grande influenza sulle arti, non solo musicali, e sulla cultura”.
Una decisione che va di pari passo con quanto deciso dal “Comitato nazionale per le celebrazioni del centenario della scomparsa di Enrico Caruso”, voluto dal Ministero dei Beni Culturali che ha stabilito di prolungare le celebrazioni fino al 2023, quando cadranno i 150 anni dalla nascita di Enrico Caruso. All'evento parteciperanno anche: Angela Bagni, Sindaca del Comune di Lastra a Signa (FI) dove nel 1906 Caruso acquistò la sua cinquecentesca villa; Laura Valente, manager culturale di Bellosguardo e membro del Comitato Celebrazioni Centenario Morte di Caruso; Massimo Iannone, vocal coach Puccini Festival Academy di Torre del Lago-Puccini (LU); Artemio Cabassi, costumista teatrale.
L'ingresso è gratuito e libero fino ad esaurimento posti.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Dal metaverso alla metacity: 14esima edizione per “Nostalgia di Futuro”

Derrick de Kerckhove: "La mappatura del reale nella sua dimensione immersiva può diventare, così, la via d'uscita dagli imminenti disastri ecologici e sociali"...continua
IamHero e Stranogene “in mostra” alla Stazione Marittima di Napoli

Emanuele Pisapia: "I giochi puntano al miglioramento di specifiche skill cognitive e comportamentali, individuate in collaborazione con team di esperti medici e terapisti"...continua
Università degli Studi di Salerno. L'Avvocato e la Costituzione: lectio magistralis dell'Avvocato Giuseppe Amorelli

Prosegue con successo il ciclo di seminari del Professore Giuseppe Di Genio. Nell'ambito del convegno "l'Avvocato e la Costituzione" tenutosi il 29 Novembre presso l'aula 3 dell'Università degli Studi di ...continua
Digitale opportunità per l’Europa: a Roberta Metsola l’award "Donna è Innovazione"

L’evento si terrà lunedì 28 novembre ore 9 e 30 e sarà ospitato nella sede Mediaset, socia dell’Osservatorio TuttiMedia. Saranno presenti i giovani del Master di Publitalia ’80 e gli studenti del Master in Giornalismo Iulm...continua
Fragilità

La Galleria Gard dedica una mostra collettiva al tema della violenza sulle donne...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.