Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Mons. Alfano: "Amiamo chi è lontano, San Catello ci ricorda di non lasciare nessuno fuori"

La celebrazione del Santo Patrono, presso la Concattedrale di Santa Maria Assunta e San Catello

(19/01/2022)

Si è celebrata questa mattina, presso la Concattedrale di Santa Maria Assunta e San Catello, a Castellammare di Stabia, la funzione eucaristica per la Solennità di San Catello, patrono della città e dell'arcidiocesi.
La messa è stata presieduta dall'Arcivescovo Mons. Francesco Alfano, in presenza delle autorità civili e militari, del primo cittadino e dei tanti fedeli. La celebrazione è stata trasmessa in diretta sui canali social della Concattedrale.

"Carissimi, il vangelo di oggi ci ricorda che Il signore ci accompagna sempre, è un messaggio confortante. Ne abbiamo bisogno in questo momento che insiste nell’incertezza e nella precarietà. Siamo un popolo smarrito che vorrebbe ricominciare, ma non riesce e allora si attacca alla nostalgia del passato e al ricordo di vecchie tradizioni. Basta questo per il cambiamento? Svegliamoci da questo stato di torpore, non deleghiamo unicamente a Dio la soluzione dei nostri problemi, siamo noi i primi a dover reagire" - l'appello di Mons. Alfano risuona forte dall'ambone.

"Dobbiamo costruire una nuova umanità, assumendoci le nostre responsabilità, siamo il popolo di Dio, non singoli, non nemici, non separati. La fede non è evasione o illusione, ma impegno a seguire la via dell'amore.
Celebrare la festa di San Catello significa per noi ritrovare il senso del cammino, intravedere la luce nelle tenebre, quella luce che è dentro di noi. Amiamo chi è lontano da noi, il patrono lo insegna, non lasciamo nessuno fuori la porta. Accogliamo gli uni e gli altri, fratelli e sorelle, riprendendo un'altra tradizione di Castellammare, non può essere solo uno slogan, ma uno stile di vita per tutti" - conclude.

In giornata, si terranno le funzioni alle ore 16:30 è 18:30.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

L’Associazione Dimore Storiche Italiane annuncia la rielezione del presidente Giacomo di Thiene per il triennio 2022/2025

Così si è espresso il Consiglio Direttivo di ADSI, formato dai Presidenti di Sezione (membri di diritto) e dai consiglieri eletti durante la XLV Assemblea dei Soci, tenutasi in Roma a inizio maggio presso Palazzo Taverna. Giacomo ...continua
Ecco il programma estivo dell'Accademia di Francia a Roma - Villa Medici

Saranno quattro gli eventi di spicco che scandiranno l’estate 2022 di Villa Medici: proposte audaci, profondamente contemporanee e legate al magico luogo che le ospita, che condurranno il pubblico in un’esperienza artistica e sensoriale ...continua
Lions Club Castellammare. Grande successo al Liceo Scientifico Severi con l’ospite Maurizio De Giovanni

Ancora una volta la sinergia tra i due Lions Club di Castellammare di Stabia, Host e Terme, riesce a sorprendere con la ...continua
Convegno: Trent'anni dalle stragi e dal primo scioglimento di Torre Annunziata

  A trent'anni dalle stragi mafiose di Capaci e di via d'Amelio e dal primo scioglimento del Comune di Torre Annunziata per infiltrazioni mafiose: A che punto è la lotta alle mafie?. L'iniziativa è organizzata ...continua
Presentazione, lunedì 23 maggio (ore 18) a Palazzo Migliaresi di Pozzuoli

Il Rione Terra di Pozzuoli, la sua atmosfera e la sua capacità di convivere con la forza della natura, entra a far parte del progetto “Racconti per ricominciare”. In collaborazione con il Comune e l’Assessorato al Turismo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.