Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi



Luce - Ombra - Segno & Materia

mostra collettiva alla galleria Gard di Roma

(15/04/2023)

LUCE - OMBRA - SEGNO & MATERIA - II° Edizione

Mostra collettiva di arte contemporanea

 

ARTISTI: Maria Rita Azzaro - Francesca Bianchi  - Silvano Debernardi  - Angela Esposito - Roberto Gasbarri -  Giovanni Ingrassia - Sonia Mazzoli - Marisa Muzi - Giulia Pissagroia - Roberto Taglietto -  Federico Sambo -   Sergio Savarino   

                               

A CURA DI: Sonia Mazzoli  e Marina Zatta

Staff : Lorenzo Salinetti

 

La Galleria GARD e l’Associazione culturale Soqquadro presentano la II° edizione della mostra “LUCE OMBRA SEGNO & MATERIA” , esposizione collettiva di Arte Contemporanea, che ospiterà le opere di dodici artisti: Maria Rita Azzaro - Francesca Bianchi  - Silvano Debernardi  - Angela Esposito - Roberto Gasbarri -  Giovanni Ingrassia - Sonia Mazzoli - Marisa Muzi -Giulia Pissagroia - Roberto Saglietto - Federico Sambo    Sergio Savarino, molto diversi tra loro per genere , stile e tecniche utilizzate nell'esecuzione delle opere , uniti dal tema trattato. Saranno presentate opere pittoriche e fotografiche , che rispecchiano il concetto di luce, ombra segno e materia,  non solo riscontrato al momento della visione dell’opera stessa, in alcuni casi quasi impercettibile, ma ampliato dal gioco di luci radenti che con, tecniche particolari di rilievi, sottolineano il concetto di luce ed ombra, che, con il segno e la materia, anche alternativa a quella tradizionale, saranno le protagoniste.

 

La luce e l'ombra nella realizzazione delle opere d’arte, sottolineano con forza la narrazione artistica, così come la scelta del segno e della materia utilizzate.  Una luce radente o un’ombra sottolineata, così come una luce diffusa e un’ombra accennata, cambiano profondamente non solo l’estetica dell’opera ma il significato profondo. Allo stesso modo la scelta  di un colore o di una precisa materia rendono, e possono modificare, con forza la narrazione che l’artista vuole imprimere al suo lavoro.

 

Anche in questa esposizione ci sarà la filosofia/ formula, ideata da Sonia Mazzoli direttore Artistico della Gard denominata " SI - No - FORSE" che dà la facoltà al cliente di fare un'offerta economica di contrattazione rivolta ad una o più opere, offerte che potranno ricevere tre risposte:: Si - No oppure Forse.

 

Cenni Storici - Galleria Arte Roma Design: Nasce nel 1995, con la funzione di editore, promotore, produttore e distributore di Arte e Design Autoprodotto. Nel tempo le sono stati riconosciuti contenuti di particolare creatività e fantasia sia da Istituzioni Pubbliche sia dai media che hanno seguito sempre con grande interesse l’evoluzione della Galleria diventata un importante punto nevralgico per gli artisti emergenti, un punto di raccordo e sperimentazione. Negli anni, numerosi personaggi del mondo della pittura, del design, della poesia, del teatro e del cinema, si sono avvicinati alla Galleria collaborando con il suo staff in numerose iniziative. Dal 1997 GARD sceglie come ubicazione uno spazio di 600 mq. tra il Gazometro e la Piramide Cestia, ex zona industriale del vecchio porto fluviale di Roma; spazio multifunzionale che si presta periodicamente per esposizioni ed eventi di arte, design e cultura, affiancando attività di promozione a laboratori creativi dedicati alla manualità, dedicando una specifica attenzione alla sperimentazione di nuovi linguaggi artistici e all'utilizzo di materiali di recupero e riciclo. Il 20 ottobre 2011 la Galleria viene coinvolta nell'alluvione di Roma ed è costretta a chiudere. Ci vogliono tre anni per poter bonificare e riqualificare i locali, tamponare e far fronte ai molti danni, viene fatto un progetto e un intervento di riduzione spazi e nuova destinazione d’uso di alcune aree. GARD, ha saputo tuttavia far fronte, specie in questi ultimi anni, agli innumerevoli problemi insorti con la solita volontà e grinta che l’hanno sempre contraddistinta.

 

Soqquadro è un'associazione culturale che nasce nell'ottobre del 2000 e da allora ad oggi ha realizzato più di 150 mostre in spazi pubblici e privati, in Italia e all'Estero, collaborando con circa 500 artisti, pittori, scultori, fotografi, video artisti, performer, designer.

 

 

DOVE: GARD Galleria Arte Roma Design - V. Dei Conciatori 3/i (giardino interno) M Piramide

INAUGURAZIONE: Sabato 15 Aprile - dalle ore 17.00 alle ore 22.00

DURATA Esposizione : Dal 15 Aprile al 2 Maggio 2023    

ORARI:  Dalle 12.30 alle 21.30 - dal lunedì - al venerdì - ( visitabile solo su appuntamento WhatsApp o Sms )   

INGRESSO: libero - Info e Prenotazioni +39 340.3884778 - Infomail: soniagard@gmail.com






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Memorial Correale: due giornate ricche di emozioni, scoperte e passioni condivise

Lasciatevi coinvolgere da questa straordinaria esposizione, che metterà in mostra oggetti senza tempo, testimoni di un passato ricco di significato e di emozioni....continua
Concorso letterario nazionale 'Poesia e prosa del lavoro' 2024

La vita,i sacrifici, i soprusi, le difficoltà degli italiani nelle miniere di carbone sono al centro del testo ‘In miniera’ di Paola Cecchini (Pesaro) che ha vinto la sezione ‘Prosa’ del concorso letterario nazionale ‘Poesia e prosa del lavoro...continua
La Forma dell'Acqua - Mediterraneo i Colori del Mare

La Galleria Gard chiude la stagione espositiva con due mostre legate al mare, l'esposizione Personale “La Forma dell’Acqua”  di SilviaEly  e la Collettiva “Mediterraneo i Colori del Mare “...continua
finissage della mostra WOW la mia bellezza

WOW la mia Belllezza è un'esposizione in cui gli artisti partecipanti hanno espresso con le loro opere il concetto di bellezza che costella il loro lavoro...continua
WOW - la mia Bellezza

Soqquadro e la galleria Gard dedicano questa collettiva all'idea di Bellezza presente negli artisti espositori...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences