WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Incontro su: Viviani Materia viva

(08/10/2020)

Dai Bastardi di Pizzofalcone al Commissario Ricciardi, sono tanti i personaggi celebri che hanno tratto origine dalla sua penna. 

Lo scrittore napoletano Maurizio De Giovanni visiterà alle 16.00 il Museo Archeologico di Stabiae Libero d’Orsi con una delegazione del Comitato d’Onore e sarà protagonista sabato 10 ottobre alle ore 17.30 nell’aula consiliare di Palazzo Farnese per sostenere la candidatura di Castellammare di Stabia a Capitale Italiana della Cultura 2022, in occasione del convegno “Viviani: Materia Viva” accanto al professor Pierluigi Fiorenza. 

L’accesso all’aula consiliare sarà contingentato in osservanza delle disposizioni anti-Covid e sarà consentito ad un numero massimo di 50 persone, oltre le quali l’aula non sarà ulteriormente accessibile al pubblico.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

#napolinonmolla Basta parole, sulla violenza passiamo ai fatti

Una non stop sulla piattaforma Zoom di Stati Generali delle Donne e su you Tube in diretta con Napoli con le Donne Whirlpool per combattere insieme contro la violenza economica e istituzionale. #napolinonmolla...continua
Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne - 25 novembre 2020

Il Sindaco Cimmino - In occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, prendo in prestito le parole di Papa Francesco. "La donna è colei che fa bello il mondo, che lo custodisce e mantiene in vita. Se abbiamo ...continua
Giornata contro la violenza sulle donne, convegno on-line dell'associazione Nirvana di Pozzuoli

In occasione del 25 novembre, "giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne", l'associazione Nirvana, non potendo manifestare la ricorrenza secondo i canoni e le modalità tradizionali per l'emergen...continua
Sisma Irpinia, Ordine architetti: abbiamo imparato poco o nulla da tragedia

NAPOLI – Alle 19.34 del 23 novembre 1980 la terra tremò per 90 secondi. Una forte scossa di magnitudo 6,9 sconvolge Campania e Basilicata: tremila morti, più di ottomila feriti e trecentomila senzatetto. A rendere gli effetti ...continua
40°anniversario del terremoto in Irpinia. Commemorazione delle vittime e dei caduti dell'Arma

In quel tragico evento, tra le vittime anche 7 militari dell’Arma. Nonostante decine di Caserme fossero rimaste distrutte o danneggiate dal sisma, nonostante 29 parenti di Carabinieri fossero stati travolti e uccisi dalle abitazioni crollate, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.