Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi



Gusto Italia a Gragnano tra tipicità ed eccellenze

In Via Roma dal 23 al 25 aprile, dalle 10 a mezzanotte

(21/04/2022)


Per il ponte della Festa della Liberazione Gusto Italia in tour ritorna a Gragnano, con la terza tappa di questa nuova stagione. Dal 23 al 25 aprile la città della pasta vedrà protagonisti prodotti tipici, a denominazione e di artigianato sulla storica Via Roma.
Fortemente voluta dall’amministrazione locale, dal sindaco Nello D’Auria, dal vicesindaco Andrea Gaudino e dall’assessore Luca De Riso, l’iniziativa è organizzata e promossa dall’Associazione Italia Eventi, patrocinata dall’UNOE Unione nazionale Organizzatori di eventi.

“Poco più di un mese fa Gragnano ci ha accolti con Choco Italia e abbiamo goduto del connubio tra le eccellenze della pasta e quelle del cioccolato artigianale del centro Sud Italia. Stavolta portiamo Gusto Italia in Via Roma, un format che punta a raccontare le nostre tipicità e sopra ogni cosa a dare spazio ai nostri artigiani”, sottolinea Giuseppe Lupo, presidente di Italia Eventi.

Gusto Italia in tour è una fiera di enogastronomia, artigianato e benessere che da anni si muove tra le più belle città meridionali e laziali, consentendo ai cittadini e ai turisti di fare una spesa alternativa.
La grande opportunità è poter parlare direttamente con i produttori e abbattere le distanze a cui solitamente la grande distribuzione costringe. Un rapporto più trasparente, ma anche tante informazioni in più per poter portare in tavola le migliori produzioni italiane.
Non mancheranno gli appuntamenti con i Laboratori del gusto, previsti sia durante le mattinate che nei pomeriggi, destinati anche a scolaresche e bambini.
I laboratori sulla pasta saranno curati da Pasta Cuomo, le cooking class invece saranno firmate dall’Associazione Casa Scarica. In programma anche un approfondimento sugli impasti a cura dell’Associazione Pizza&Panuozzi di Gragnano.
Per i più piccoli imperdibili i momenti con l’antica tradizione dei burattini firmata da Giorgio Ferraiolo, previsti sabato, domenica e lunedì sia in mattinata che nel pomeriggio.
Tra le attrazioni più amate, adatte a grandi e piccini, sono previsti gli spettacoli degli artisti di strada La baracca dei buffoni:
Sabato
dalle ore 11 Fratelli Cavallo Zonzo Equestre
dalle ore 17.30 Menomalechesietevenuti - spettacolo di fachirismo tra fuoco e comicità
Domenica
dalle ore 11 One Man Band-Uomo Orchestra
dalle ore 17.30 Kaos Giullare e Clown
Lunedì
dalle ore 11 Trampoliere e Animazione
dalle ore 17.30 Il prof. Trepiccione e il grande Fachiro

A questa tappa di Gusto Italia in tour parteciperanno molte aziende di Gragnano oltre che provenienti dall’intera Campania, dal Molise, dalla Basilicata, dalla Puglia, dalla Calabria e dalla Sicilia, tra cui:
Dalla Campania: dolci della tradizione locale, tra cui sfogliatelle ricce e frolle, babà e lingue di Procida farcite al cioccolato o al limone di Sorrento. Sarà presente la pregiata nocciola di Giffoni IGP con numerosi prodotti, tra cui spalmabili, torroni e un croccante realizzato al momento. Tra gli espositori di Gragnano ci saranno il Consorzio della Pasta di Gragnano IGP e diverse aziende con tanta buona pasta artigianale, anche senza glutine. Tante golosità per i più piccoli: caramelle, marshmallow e lecca lecca variopinti.
Un giovane apicoltore porterà pregiato miele, ma anche la novità degli spalmabili al miele e alla nocciola, oltre che una linea cosmetica sempre a base di miele.
Dal Molise: cioccolato artigianale.
Dalla Basilicata: prodotti tipici e conserve, formaggi, salumi, peperoni cruschi, canestrato di Moliterno, fagioli di Sarconi e vino di antica tradizione medievale.
Dalla Puglia: biscotti e taralli tradizionali, anche dolci, senza lievito e con olio extravergine di oliva, nonché biscotti friabili tipici.
Dalla Calabria: liquirizia grezza, in panetti e liquirizia classica di alta qualità, ma anche un preparato per realizzare il famoso liquore alla liquirizia calabrese. Golosità tipiche tra cremini e torroni artigianali, ma anche un ottimo olio extravergine di oliva biologico.
Dalla Sicilia: dolci tipici con pasta di mandorle, cassate e cannoli, praline e cioccolato di Modica.
Per gli appassionati di artigianato: creazioni in ceramica, tra cui i palloncini dei desideri colorati al momento e produzioni a tema realizzate da due giovani ceramiste, nonché sali e cristalli profumati artigianali campani ed originali orologi realizzati riutilizzando vecchi dischi in vinile.

Aperto tutti i giorni e ad ingresso gratuito, dalle ore 10 alle ore 24, l’iniziativa permette un viaggio virtuale attraverso le regioni del centro e del sud Italia.
Si confermano partner dell’iniziativa il blogzine Rosmarinonews.it dedicato al mondo delle eccellenze e ai territori italiani e Radio Castelluccio, impegnata nel racconto quotidiano del buono e del bello.

Le prossime tappe di Gusto Italia in tour:
Caserta dal 5 all’8 maggio
Benevento dal 13 al 15 maggio
Salerno dal 19 al 22 maggio
Pompei dal 26 al 29 maggio
Potenza dal 2 al 5 giugno
Paestum dal 16 al 19 giugno






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sabato 18 maggio, con la Notte Europea dei Musei, un’intera giornata al Teatro, e quest’anno anche all’Antiquarium e al Padiglione della Barca

E’ recente la riapertura del Teatro Antico del Parco Archeologico di Ercolano e già sabato 18 maggio l’appuntamento raddoppia. Alla visita diurna, grazie alla Notte Europea dei Musei - apertura straordinaria serale di musei e ...continua
Capri, “La voce del tango” per valorizzare i legami tra l’isola azzurra e l’area nolana

Capri_ “La voce del tango” per rinsaldare il legame tra l’isola azzurra e la comunità isolana trapiantata in Argentina e per sottolineare l’esistenza di un comune denominatore tra la perla del Mediterraneo e 5 Comuni ...continua
Rotary Campi Flegrei, assegnata la prima Borsa di Studio “Bruno Lapiccirella”

Chi ha conosciuto Bruno Lapiccirella certamente sa della grande passione che aveva per la musica e per il pianoforte, in particolare, che amava suonare, a volte, nelle conviviali. Presidente nei primi tre anni di vita del Rotary Club Pozzuoli, oggi ...continua
Luca Giordano, Filippo Vitale, Micco Spadaro E Giuseppe Simonelli In Mostra Al Museo Diocesano Di Nola

Sabato 18 maggio 2024, alle 18:30, si inaugurerà «Non vi sarà più notte», mostra temporanea di opere d’arte di Luca Giordano, Filippo Vitale, Giuseppe Simonelli e Micco Spadaro, organizzata dall’associazione ...continua
Immersi nelle origini, a Santa Maria La Carità

  Opus Reticulatum, Villa Carmiano, Torchio Vinario, Dipinto di Botticelli della Madonna delle Grazie, l’Antica Strada via Nuceria, La Cappella del 1200, il torchio del 1600, l’ antica Necropoli, il museo virtuale, così ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences