WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

Campania, Torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane

(14/05/2021)

Napoli, 13 maggio 2021 – Torna la Giornata Nazionale dell’Associazione Dimore Storiche Italiane: domenica 23 maggio, numerosi castelli, rocche, palazzi gentilizi, ville, parchi e giardini campani apriranno le loro porte per accogliere tutti coloro che vorranno immergersi in luoghi unici per storia e patrimonio artistico-culturale. L’iniziativa vedrà il patrocinio della Commissione Nazionale Italiana per l’UNESCO, del Ministero della Cultura e di Confartigianato ed è attuata in collaborazione con la Federazione Italiana Amici dei Musei (Fidam), l’Associazione Nazionale Case della Memoria e Federmatrimoni ed Eventi Privati (Federmep). L’evento è realizzato con il contributo di American Express.

Mai come quest’anno, dopo i lunghi mesi di restrizioni, la Giornata Nazionale ADSI rappresenta un’importante occasione per riscoprire le bellezze del nostro Paese facendo visita a quei complessi monumentali che insieme costituiscono il più grande museo diffuso d’Italia. La loro riscoperta è determinante per far luce su un patrimonio troppo spesso ignorato, che non solo rappresenta la migliore storia e tradizione italiana, ma che – prima della pandemia – riusciva ad accogliere 45 milioni di visitatori l’anno.

Un patrimonio di cui si fatica a comprendere e riconoscere l’immenso valore sociale, culturale ed economico, oscurando le molte professioni che si nascondono dentro a queste mura e giardini per le nuove generazioni. Si tratta di artigiani, restauratori, giardinieri e maestri vetrai: figure professionali che affiancano i proprietari custodi e senza le quali non sarebbe possibile garantire la manutenzione delle dimore storiche, dei loro giardini e degli oggetti d’arte che le adornano. Prevedere continui lavori di restauro, i cui costi ricadono sui proprietari, significa peraltro contribuire al decoro delle vie, delle piazze, dei rioni nei quali le dimore si trovano, aumentandone la capacità d’attrazione e la qualità dei territori.

Novità di quest’anno è il concorso fotografico in collaborazione con Photolux rivolto a tutti gli utenti di Instagram. Per partecipare basta caricare una foto sul proprio profilo usando l’hashtag #giornatanazionaleadsi2021. La giuria premierà soprattutto l’originalità degli scatti e selezionerà 25 fotografie che verranno esposte in una mostra presso Palazzo Bernardini a Lucca dal 4 al 26 settembre 2021, in concomitanza con la mostra dei vincitori del World Press Photo 2021.

Anche quest’anno, per garantire il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto e consentire, allo stesso tempo, a tutti i visitatori di fruire di questi luoghi incantevoli, sarà necessario prenotare la propria visita e recarsi alla destinazione prescelta provvisti di mascherina e rispettando tutte le misure sanitarie in vigore.

Tutte le informazioni relative alle modalità di apertura delle dimore campane e alle prenotazioni sono disponibili sul sito di ADSI Campania al seguente link:

https://www.associazionedimorestoricheitaliane.it/eventi-dimore/#campania
Al seguente link è possibile scaricare un video relativo alla Giornata Nazionale ADSI:
https://wetransfer.com/downloads/d6ab321f467fee048a3cb0ed6fb8863220210511102213/f82a54fb236592aa3b3a4786c71af61e20210511102240/a543fe

Ulteriore materiale fotografico e video è disponibile per le redazioni. Per qualsiasi informazione è possibile contattare l’ufficio stampa di ADSI ai riferimenti in calce.

Di seguito l’elenco delle aperture previste:

Provincia di Benevento

     Palazzo Lucca - De Silva, Sant'Agata dei Goti


Provincia di Caserta

    Chalet Pagliuca (Pompeiano), Alvignano

    Palazzo Domenico Mondo, Capodrise

    Palazzo Cocozza di Montanara, Casolla

    Castello Pandone, Prata Sannita

    Palazzo Filangieri di Candida Gonzaga, San Potito Sannitico

    Palazzo di Transo, Sessa Aurunca


Provincia di Napoli

    Palazzo Capece, Caivano

    Palazzo Ricca – Fondazione Banco di Napoli, Napoli


Provincia di Salerno

    Domus Laeta, Giungano

    Borgo Riccio, Torchiara






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

All’ ex base Nato) di Bagnoli ”Natale al Parco”: dall’8 dicembre al 6 gennaio- Ingresso ed eventi gratuiti

Dall’8 dicembre 2021 al 6 gennaio 2022 “Natale al Parco”. Il Parco San Laise (ex base Nato) di Bagnoli si veste di magia con i mercatini di Natale tra luci e decorazioni, con aree riservate all’intrattenimento. Tante le ...continua
Grande successo per il convegno organizzato dai Lions Club di Castellammare di Stabia su Giacomo Matteotti

Nell'ambito degli incontri letterali "Quisilegge" i Lions Club Castellammare di Stabia Terme e Host hanno presentato il libro "Solo" di Riccardo Nencini. Una disamina della figura di Giacomo Matteotti esposta alla Reggia ...continua
Castellammare di Stabia - Don Luigi Merola ospite di “Vacciniamoci contro la camorra, il racket e l’usura”

È di ieri la notizia dell’arresto di un estorsore legato alla camorra che pretendeva il pizzo da un deejay sull’organizzazione delle feste in penisola sorrentina. Il sindaco alla vittima: “Non sei solo, istituzioni e forze ...continua
Club delle Eccellenze su Procida Capitale italiana della Cultura 2022

Procida Capitale italiana della Cultura 2022: Club delle Eccellenze, “L’evento sia trampolino per il rilancio reale anche delle aree interne”. Proseguono in pompa magna le presentazioni delle iniziative legate alla prestigiosa ...continua
Castellammare di Stabia Sala Consiliare Falcone Borselino si è tenuto l'evento dal titolo “Amore vuol dire prendersi cura”

La violenza è figlia di una sola madre: la mancanza di cultura. Nella Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, si è svolto in aula consiliare un evento dal titolo “Amore vuol dire prendersi cura”, con la ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.