Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Eventi

​Al Parco Archeologico di Ercolano si chiude un’estate da sold-out Grande successo per i percorsi serali del Venerdì

(27/09/2022)

Il Parco Archeologico di Ercolano chiude l’estate con straordinari risultati. Sono appena terminati I Venerdì di Ercolano, l’offerta estiva del Parco che per 9 serate ha permesso ai visitatori di trascorrere momenti suggestivi per le antiche strade di Herculaneum.
Nel fascino notturno delle antiche vie illuminate, cicli di proiezioni hanno mostrato reperti, di solito custoditi all’interno dei depositi del Parco, nella interpretazione fotografica di Luciano Pedicini e Luigi Spina; e in un viaggio nel passato i visitatori sono stati condotti nell’incontro con Dedalo, il mitico inventore della falegnameria, rappresentato poeticamente attraverso i Tableaux Vivants del gruppo artistico Teatri 35.

Molto positiva la partecipazione anche nel giudizio dei visitatori che hanno partecipato agli eventi serali facendo registrare il totale sold out per ogni serata. Il coinvolgimento del pubblico è stato anche sollecitato grazie ad una campagna di verifica del grado di soddisfazione resa possibile in collaborazione con la Pro Loco di Ercolano.
E lo stesso fenomeno continua per le aperture del teatro sotterraneo e per le serate de “Gli ozi di Ercole”, il ciclo di incontri spettacolo che si svolge ancora per qualche mese non solo nel Parco, ma anche in altre prestigiose sedi del territorio grazie alla sintonia e alla condivisione con il Comune di Ercolano e l’Ente Ville Vesuviane.
Intanto il Parco di Ercolano si prepara ai prossimi eventi ai quali darà il loro supporto il neo assunto personale di vigilanza, arrivato nei giorni scorsi al Parco, risultato delle ultime procedure concorsuali del Ministero della Cultura che ha destinato ad Ercolano l’arrivo di 18 unità.
“Ci aspetta un autunno di grandi avvenimenti – dichiara il Direttore Francesco Sirano – evento clou di questo nuovo percorso sarà la presentazione della mostra sui legni che rappresenterà il coronamento del coinvolgimento territoriale che supera i confini fisici e valorizza le connessioni culturali con la sua dislocazione in una sede esterna al Parco, ma alla sua storia intimamente legata, quale la Reggia di Portici con eventi correlati che si avvantaggeranno molto proprio del nuovo personale in forza al Parco, al quale auguro buon lavoro, con la passione e l’impegno che caratterizza l’intero personale dell’Istituto”.
Al Parco proseguono intanto le visite al Teatro Antico del sabato, tutte le info sul sito web del Parco www.ercolano.beniculturali.it
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

“Che spettacolo il Natale” In scena le favole piu’ famose e domenica 11 dicembre 50 personaggi Disney per le strade della citta’

 San Giorgio a Cremano, 6 dicembre 2022. Oltre a “Natività Vesuviana” e alle opportunità per gli over 60, il Sindaco Giorgio Zinno dà il via anche al Natale per i più piccoli con spettacoli per le scuole ...continua
Nostalgia di Futuro, ecco i Premi della 14esima edizione: "Alla ribalta temi di estrema attualità"

“Dal metaverso alla metacity rendere l’innovazione sostenibile” è il tema che ha animato nelle scorse ore, presso la Fondazione Eni Enrico Mattei di Milano, il tavolo di discussione...continua
Annunciate le vincitrici del Premio Rapallo BPER Banca 2022 dedicato alle migliori autrici italiane nell’ambito della narrativa e della saggistica

Ieri sera, venerdì 2 dicembre, durante la cerimonia finale del Premio Rapallo BPER Banca 2022 tenutasi presso l’Excelsior Palace Portofino Coast di Rapallo sono state presentate e premiate le vincitrici del prestigioso riconoscimento ...continua
Consuma campano 2022. Parola a chef Atzori

Tra le adesioni al comitato denominato "A Natale Consuma Campano 2022" stamattina si registra quella dello chef Mattia Atzori, il quale ha voluto donare come un fattivo contributo in termini di proposta, suggerendo un menù delle ...continua
Picentia Short Film Festival, al via il bando della settima edizione

Lanciato ufficialmente il bando del Picentia Short Film Festival, kermesse internazionale del corto, che avvia il suo cammino verso la settima edizione. Dal 30 novembre 2022 al 1° agosto 2023, i filmmaker da tutto il mondo potranno iscriversi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.