Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Cinema



Roma - Una storia per EMERGENCY, che ha dato vita al cortometraggio Battima

(30/09/2022)

FESTIVAL DEL CINEMA DI ROMA, EMERGENCY CON IL CORTO "BATTIMA" AD ALICE NELLA CITTÀ

Il mondo del cinema abbraccia la solidarietà, la difesa dei diritti e la promozione di una cultura di pace. Succede con il concorso Una storia per EMERGENCY, che ha dato vita al cortometraggio Battima, che verrà presentato in anteprima assoluta nel Concorso di Alice nella città, la sezione autonoma e parallela della Festa del Cinema di Roma dedicata ai ragazzi, in programma dal 13 al 23 ottobre 2022.

Diretto da Federico Demattè (Inchei) e scritto dal regista con Giuliano Cipollone - che ha vinto, appunto, la terza edizione del concorso Una storia per EMERGENCY con la sceneggiatura di Battima – il corto ha per protagonista Kimutai (Abdoulaye Seck), giovane ragazzo africano, che si gode il sole sul bagnasciuga del litorale romano. Il desiderio di trascorrere una normale giornata in spiaggia viene improvvisamente interrotto da un banale equivoco; una catena di incomprensioni e fraintendimenti costringerà Kimutai a trovare un nuovo baricentro nel precario equilibrio tra realtà e illusione.

Giunto alla terza edizione, Una storia per EMERGENCY, è un bando per sceneggiature di cortometraggi sul tema dei diritti, della pace, della solidarietà e dell’accoglienza rivolto a ragazze e ragazzi tra i 16 e i 25 anni organizzato quest’anno in collaborazione con Indigo Film e Rai Cinema, con il patrocinio di Rai per la Sostenibilità - ESG. Il progetto Una storia per EMERGENCY è nato per promuovere presso i più giovani una riflessione sull’accoglienza, sulle devastanti conseguenze sociali e sanitarie della guerra, sulla possibilità di lavorare per abolirla e sulla tutela dei diritti umani come primo, indispensabile passo verso un percorso di pace.

EMERGENCY si è rivolta ai ragazzi per stimolare una narrazione originale e complessa su temi sensibili e di grande attualità, e ha coinvolto una giuria di esperti composta da Pedro Armocida (Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro), Fulvio Firrito (Rai Cinema), Nicola Giuliano (Indigo Film), Michela Greco (EMERGENCY), Paola
Minaccioni (attrice), Paola Randi (regista) e Marina Sanna (Rivista del Cinematografo, selezionatrice Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia).

Il corto Battima, realizzato a partire dalla sceneggiatura di Giuliano Cipollone, è prodotto da INDIGO FILM in collaborazione con Rai Cinema e con il patrocinio di Rai per la Sostenibilità - ESG.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

International Sport Film Festival, ecco i premiati della 2a edizione

Serata di premiazioni alla seconda edizione dell’International Sport Film Festival al Multisala Stabia Hall di Castellammare di Stabia. L’evento organizzato da Pragma con la direzione artistica di Nicola D’Auria e Ciro Sorrentino, ...continua
Castellammare di Stabia - Soli per le strade, 70 anni dopo; un film ritrovato

Dopo 70 anni il film con protagonisti ragazzi di Castellammare di Stabia, viene ritrovato dal nipote di uno degli interpreti Salvatore Suarato, il quale dopo una ricerca affannosa e meticolosa che lo porta fino negli Stati Uniti, ritrova questa ...continua
80° anniversario delle Quattro Giornate di Napoli, il 26 proiezione al Mercadante

In occasione dell’80° anniversario delle Quattro Giornate di Napoli (27-30 settembre 1943), mercoledì 26 settembre, alle ore 20:30, sarà proiettato al Teatro Mercadante il docufilm “Quattro giorni per la libertà: ...continua
Quattro moschettieri al MABArt di Venezia

Dal 4 settembre a giovedì 7 , si è avuto a Venezia il MABarta , la cui finalità  è quello di far vivere ai partecipanti una duplice esperienza di co-progettazione, in grado di favorire l’acquisizione di nuove ...continua
Premiato al Pompei Street Cinema Festival il corto “How are you?” di Stanislav Konoplov

A distanza di un anno dalle riprese del cortometraggio How are you? (Prodotto da Klimax Pictures) il gruppo di cineasti ucraini provenienti da Kiev e guidati dal regista, produttore, attore e scrittore, Stanislav Konoplov, fa il suo ritorno a Pompei ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences