WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Cinema

Napoli, Al Grenoble in programma “Io, lui, lei e l’asino”: in esclusiva per la Campania la commedia francese di Caroline Vignal

(10/06/2021)

Sabato 12 giugno alle ore 19 in esclusiva per la Campania la regista francese Caroline Vignal presenta il suo nuovo film “Io, lui, lei e l’asino” alle ore 19 all’Institut Français Napoli (Palazzo Grenoble, Via Crispi, 86) che riapre al pubblico in presenza e lo accoglie nella rinnovata sala cinematografica Alexandre Dumas (Ingresso libero su prenotazione all’indirizzo flora.giovagnoni@institutfrancais.it). La visione del film sarà preceduta dai saluti del console di Francia a Napoli Laurent Burin des Roziers e la produttrice Antonella Di Nocera che dialogheranno con la regista al termine della proiezione. L’evento è organizzato nell’ambito dell’undicesima edizione di Rendez-Vous, Festival del nuovo cinema (in corso a Roma) e si inserisce nella programmazione di “Cinema al femminile tra Italia e Francia”, la rassegna del Grenoble a cura di Parallelo 41 Produzioni, interrotta lo scorso marzo a causa dell’emergenza sanitaria.

“Io, lui, lei e l’asino” (titolo originale “Antoinette dans les Cévennes”) è una commedia neo-western femminista che ha entusiasmato il pubblico e la critica al Festival di Cannes 2020 e ha premiato la protagonista, Laure Calamy, conosciuta in Italia per il suo ruolo di Noémie nella serie “Chiami il mio agente!”, con il Premio César 2021 come migliore attrice. Il film racconta la storia di Antoinette che aspetta da mesi l’estate e la promessa di una settimana romantica con il suo amante Vladimir, ma lui all’ultimo momento annulla: sua moglie ha prenotato un’escursione in famiglia nelle Cévennes con un asino! Scaricata, Antoinette per ripicca decide di partire e fare anche lei il cammino di Stevenson. Al suo arrivo, nessun Vladimir, ma un certo Patrick, un asino testardo, che la accompagnerà nel suo particolare viaggio.


L’evento è un’iniziativa dell’Ambasciata di Francia in Italia, realizzata dall’Institut Français Italia con UniFrance, organizzata con Kitchenfilm con il sostegno di LVMH.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Giorgio a Cremano. Massimo Troisi. La sua immensa storia e la sua carriera nella mostra "

Durante la settimana del Premio Massimo Troisi, lungo il viale d'ingresso della villa che porta al parco, è stata allestita la mostra "Massimo Ieri, Troisi, oggi" a cura dell'Osservatorio Cinematografico Vesuviano. Una selezione ...continua
Faito doc festival ecco i vincitori. Il premio per miglior lungometraggio decretato dalla Giuria d’onore

 Vanno a Scheme birds , Il se rappelle ça , il premio speciale della giuria va Africa bianca. Il premio per il migliore montaggio va Dal giorno finché sera . La Giuria Giovani ...continua
Il film “Resilienza” finalista al Ciak Film Festival

Il Film “Resilienza” lungometraggio dedicato al tema del femminicidio diretto da Antonio Centomani, e prodotto dalla Lupa Film, casa di produzione che ha scelto di sposare tematiche legate al mondo femminile in collaborazione con l’impre...continua
Faito doc Festival 2021: la star è l’incanto della montagna

Faito: E’ la montagna con la sua immensa bellezza la star del Festival del Documentario giunto alla sua XIV edizione a confermarlo i registi presenti, da una settimana, sul monte che sovrasta i comuni di Castellammare di Stabia e Vico Equense ...continua
Vico Equense, Gala' di premiazione al Social World Film Festival

Cerimonia di premiazione al Social World Film Festival con il red carpet sabato 17 luglio dalle ore 20 all’Arena Fellini della SS. Trinità e Paradiso di Vico Equense, sul quale sfileranno autori, registi e protagonisti delle opere in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.