Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cultura / Cinema



“Guagliuncè”: la canzone del rapper casertano Vincenzo Bles scelta come colonna sonora del film “Mancino Naturale”

(11/04/2022)

di Teresa Lanna

A 14 anni inizia a scrivere le sue prime canzoni rap e a partecipare alle gare di Freestyle in tutta Italia; dal 2005 al 2012 lavora a vari progetti sia da solista che con il gruppo ST. Di lì a poco colleziona successi senza interruzione, vincendo numerose Battle di Freestyle che lo portano dritto alla finale di Mtv Spit in onda su MTV. Nel frattempo, collabora con vari artisti di spessore nel mondo del Rap (Danti, Ntò, Lucariello, Tormento, Jack the Smoker,…) e della musica Pop (Gigi D’Alessio, Franco Ricciardi, Ivan Granatino, Sannino,…). Inizia a lavorare con i produttori D-Ross e Massimo D’ambra per la creazione dei primi singoli ufficiali. L’8 aprile scorso è stato ospite del Teatro Ariston, nella sua città: Mondragone, dove ha cantato “Guagliuncè”, un brano scritto da lui ed interpretato insieme a Ivan Granatino sulla strumentale di Don Rafaelo e Gabriele Cioffi. La canzone, infatti, è stata scelta, come colonna sonora di “Mancino Naturale”, il dramedy firmato da Salvatore Allocca con Claudia Gerini, Francesco Colella, Massimo Ranieri, Alessio Perinelli e Katia Ricciarelli. “Sono sempre stato un grande fan di Claudia Gerini, ed incontrarla sul red carpet, al Roma Film Festival, è stato davvero emozionante”, afferma il cantante. “Poi, essendo campano, da sempre sono un grande ammiratore di Massimo Ranieri, e vedere la prima del film insieme a lui è stata un’esperienza unica”.

“Mancino Naturale” racconta la storia di Isabella (Claudia Gerini, ndr), che vive un’esistenza modesta e frustrante in un quartiere popolare di Latina. Suo marito è morto da tre anni, lasciandola sola con il figlio adolescente Paolo. La pellicola, nelle sale dal 31 marzo scorso, ha riscosso un enorme successo di pubblico: “A Mondragone, l’altra sera, la sala era piena”, afferma Vincenzo. Ma non solo per il film: “Da sempre avverto il calore e l’affetto della mia città, che mi accompagna ovunque e che rappresenta per me un grande sostegno. Anche quando non sono in zona è capitato che i miei amici venissero a vedere le mie esibizioni, e questo mi riempie di gioia. Ricordo ancora, in particolare, i pullman pieni di persone venute apposta per me, qualche anno fa, allo Stadio San Paolo, in occasione della mia presenza sul palco, durante il concerto di Gigi D’Alessio”.

Nell’ultimo periodo Bles si è esibito in vari concerti di Star Internazionali come Nicky Jam, Romeo Santos, Maluma, Bad Bunny, Daddy Yankee, Ozuna, Snoop Dog, e tanti altri. Inoltre, in vari festival, tra cui il Jova Beach Party: “Aprire il concerto di Jovanotti, a Castel Volturno, è stato bellissimo. Era l’estate del 2019; c’erano cinquantamila spettatori e non eravamo ancora in preda alla pandemia e alle sue restrizioni. Fu meraviglioso conoscere Lorenzo Cherubini; una persona speciale, molto disponibile e alla mano”. Attualmente, Vincenzo Sperlongano (questo il suo vero nome, ndr) è impegnato nella realizzazione del suo primo Disco Ufficiale. Non resta che fargli un enorme “In bocca al lupo”, cui prontamente risponde: “Viva il lupo”, con quella semplicità di un ragazzo che rimane saldamente ancorato alle sue radici campane e che, nonostante i numerosi riconoscimenti, continua a rimanere con i piedi per terra, senza montarsi la testa.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

International Sport Film Festival, ecco i premiati della 2a edizione

Serata di premiazioni alla seconda edizione dell’International Sport Film Festival al Multisala Stabia Hall di Castellammare di Stabia. L’evento organizzato da Pragma con la direzione artistica di Nicola D’Auria e Ciro Sorrentino, ...continua
Castellammare di Stabia - Soli per le strade, 70 anni dopo; un film ritrovato

Dopo 70 anni il film con protagonisti ragazzi di Castellammare di Stabia, viene ritrovato dal nipote di uno degli interpreti Salvatore Suarato, il quale dopo una ricerca affannosa e meticolosa che lo porta fino negli Stati Uniti, ritrova questa ...continua
80° anniversario delle Quattro Giornate di Napoli, il 26 proiezione al Mercadante

In occasione dell’80° anniversario delle Quattro Giornate di Napoli (27-30 settembre 1943), mercoledì 26 settembre, alle ore 20:30, sarà proiettato al Teatro Mercadante il docufilm “Quattro giorni per la libertà: ...continua
Quattro moschettieri al MABArt di Venezia

Dal 4 settembre a giovedì 7 , si è avuto a Venezia il MABarta , la cui finalità  è quello di far vivere ai partecipanti una duplice esperienza di co-progettazione, in grado di favorire l’acquisizione di nuove ...continua
Premiato al Pompei Street Cinema Festival il corto “How are you?” di Stanislav Konoplov

A distanza di un anno dalle riprese del cortometraggio How are you? (Prodotto da Klimax Pictures) il gruppo di cineasti ucraini provenienti da Kiev e guidati dal regista, produttore, attore e scrittore, Stanislav Konoplov, fa il suo ritorno a Pompei ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences