Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Val Fortore - Denunciate 5 persone per viiolazione al codice della strada

(19/12/2022)

 Nell’ultima settimana i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo ed alcune Stazioni CC dipendenti, hanno concluso delle indagini dirette dalla Procura della Repubblica di Benevento riferite a truffe in rete e ad indebita percezione del “Reddito di Cittadinanza”. Inoltre, intensa è stata l’attività di controllo alla circolazione stradale ed agli esercizi commerciali, accertamenti da cui scaturiva la denuncia in stato di libertà di 5 persone alla Procura della Repubblica di Benevento.
In particolare, la Stazione di Colle Sannita ha deferito in stato di libertà alla menzionata Autorità Giudiziaria:
- un 18enne della provincia di Reggio Calabria che servendosi di un falso annuncio di vendita di collari satellitari per cani aveva indotto la vittima ad effettuare una ricarica di 600 euro sulla sua carta di credito;
- un 54enne della provincia di Milano che aveva pubblicato un finto annuncio di vendita di un tosaerba inducendo la vittima ad effettuare un bonifico di 450 euro sul suo conto corrente bancario.
Nell’ambito delle verifiche sul “Reddito di Cittadinanza”, la Stazione CC di Castelfranco in Miscano, in sinergia con i Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Benevento, individuavano 2 uomini ed una donna che avevano percepito indebitamente circa 7.500 euro. Nei loro confronti sarà avviata la procedura di recupero del denaro indebitamente elargito.
Le persone denunciate sono sottoposte alle indagini e pertanto presunte innocenti fino a sentenza definitiva.
Nel corso dei controlli stradali, intensificati nel week-end, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile e delle Stazioni dipendenti dalla Compagnia hanno elevato 10 sanzioni amministrative per 7.289 euro, ritirando 2 patenti di guida, sequestrando amministrativamente 1 veicolo non assicurato, sottoponendo a fermo amministrativo 1 veicolo condotto senza patente di guida e contestando numerose violazioni del Codice della Strada.
Prosegue dunque l’impiego dei Carabinieri del Comando Provinciale di Benevento nell’ambito delle truffe telematiche, mercato on-line notoriamente più intenso in questo periodo pre-natalizio, attività istituzionale che si prefigge l’obiettivo di tutelare la cittadinanza e la stessa affidabilità di quei mercati spesso forieri di brutte sorprese.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - Sgombrati 9 alloggi abusivamente realizzati all'interno del Centro Sociale Savorito

Nelle date del 21, 22 e 23 maggio in esecuzione di decreti di sequestro preventivo emessi dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, per il reato di invasione ...continua
GDF Salerno - Sequestrati tre distributori di carburante per frode

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e l'ADM Campania - Ufficio delle Dogane di Salerno, a seguito del controllo di distributori stradali di carburante per verificare la qualità del prodotto commercializzato e riscontrare l'event...continua
Procida: Controlli sull'isola, Carabinieri denunciano 2 persone

 Controlli dei Carabinieri sull’isola di Procida. Nel mirino le abitazioni trasformate in B&B e i proprietari convertiti in imprenditori dell’accoglienza. Denunciato per esercizio abusivo di una professione un 66enne incensurato, ...continua
Ischia: Un accendino nel reggiseno incendia movida

 Non è un caso che sia stato proprio un accendino ad infiammare la miccia di una violenta rissa in un bar ischitano. Un gruppo di conoscenti sorseggia qualche drink, qualcuno ne ha già bevuto uno di troppo. Una ragazza prende ...continua
Sant’Antimo: Carabinieri sequestrano 7750 pacchetti di sigarette. Indagini in corso

A Sant’Antimo i carabinieri della locale Tenenza hanno setacciato la zona ed effettuato diverse perquisizioni. Durante l’operazione a largo raggio i militari hanno trovato 7.750 pacchetti di sigarette di contrabbando. Le 775 stecche ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences