Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Tragedia a Napoli: Incidente mortale tra autocarro Asia e Ciclista - Intervento degli Agenti della Polizia Locale

(22/04/2024)

 Questa notte Agenti della Polizia Locale di Napoli appartenenti all’Unità Operativa Chiaia sono intervenuti, in Piazza Cavour, all'altezza dell'Istituto Casanova, dove si è verificato un grave incidente stradale. Verso le ore 02:15, un autocarro ASIA impiegato nella raccolta dei rifiuti solidi urbani è stato coinvolto in un incidente con una ciclista, la quale utilizzava una bicicletta a pedalata assistita a noleggio. La ciclista, una giovane studentessa tedesca, L.H., nata nel 1997 e in Italia per motivi di studio, è stata trasportata d'urgenza presso l'Ospedale Vecchio Pellegrini, presentando condizioni critiche. Nonostante i tempestivi interventi medici, la studentessa è purtroppo deceduta alle ore 10:35 di questa mattina, dopo essere stata trasferita all'Ospedale del Mare.
Immediatamente dopo l'incidente, i veicoli coinvolti sono stati posti sotto sequestro e il conducente dell'autocarro è stato sottoposto ad accertamenti urgenti al fine di verificare eventuali condizioni di alterazione. La salma della giovane è stata messa a disposizione dell'Autorità Giudiziaria e trasferita presso l'Istituto di Medicina Legale. Inoltre, è stata prontamente informata l'ambasciata al fine di notificare ai familiari il tragico decesso.
Al momento, le dinamiche esatte dell'incidente sono ancora oggetto di indagine da parte delle autorità competenti. Dai primi accertamenti emerge che la ciclista potrebbe aver effettuato un improvviso cambio di direzione proprio mentre l'autocarro ASIA si avvicinava, rendendo impossibile all'autista evitare l'impatto. Gli agenti della Polizia Locale di Chiaia, intervenuti sul posto, hanno immediatamente constatato la gravità della situazione, evidenziata anche dalla presenza di evidenti tracce ematiche sul luogo dell'incidente.
Al fine di garantire una completa ricostruzione dell'accaduto, le autorità competenti proseguiranno nell'indagine, collaborando con tutte le parti coinvolte al fine di determinare le responsabilità.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giugliano in Campania: E’ agli arresti domiciliari ma decide di salire al sesto piano per tagliare le ringhiere. Arrestato 55enne

Siamo a Giugliano in Campania e la gazzella della sezione radiomobile della locale compagnia percorre le strade della città a nord di Napoli. La zona è quelle delle abitazioni popolari e quando i carabinieri sono a via Bosco a Casacelle ...continua
Reggio Emilia: la Polizia di Stato sta dando esecuzione a 38 misure cautelari emesse a carico di soggetti per traffico di stupefacenti

Oltre 130 uomini della Polizia di Stato, coordinati dalla Procura della Repubblica di Reggio Emilia, diretta dal dott. Calogero Gaetano Paci, stanno eseguendo 38 misure cautelari personali emesse a carico di altrettanti soggetti gravemente indiziati ...continua
Acerra. Camorra. Traffico di sostanze stupefacenti. Arrestate 11 persone

I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Gruppo di Castello di Cisterna hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti ...continua
Napoli: carabinieri arrestano personaggio al vertice del clan Licciardi

I Carabinieri dei Nucleo Investigativo di Napoli, collaborati in fase esecutiva da personale del Nucleo Investigativo di Castello di Cisterna e della Compagnia Carabinieri di Napoli Stella, hanno eseguito un’ordinanza di applicazione di misura ...continua
Omicidio Pescara fermati due minorenni

Nel rispetto dei diritti delle persone indagate e della presunzione di innocenza, per quanto risulta allo stato, salvo ulteriori approfondimenti e in attesa del giudizio, si comunica quanto segue. Ieri sera, verso le ore 21.00, la Polizia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences