WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Striano: Controlli dei Carabinieri. Il N.I.P.A.A.F. sequestra un opificio


(23/09/2020)

Striano: Controlli dei Carabinieri. Il N.I.P.A.A.F. sequestra un opifIcio

A Striano i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale di Napoli hanno controllato un opificio.

L’azienda oggetto del controllo si occupa del trattamento di zincatura con un impianto composto da vasche ad azione galvanica all’interno delle quali avviene la fase di lavaggio degli oggetti e dei materiali trattati, che era collegata a una tubazione direttamente in un bacino fuori terra.

E’ stata accertato che le acque anziché essere trattate per essere riutilizzate nell’impianto di filtrazione presente, attraverso vari pozzetti intermedi, confluivano in una vasca imhoff ubicata all’esterno dell’impianto e successivamente nella pubblica fognatura.

L’attività, inoltre, presentava un deposito incontrollato di rifiuti speciali pericolosi (residui di vernici o sverniciatori) in parte su area scoperta non pavimentata.

Accertata inoltre la trasudazione sul suolo proveniente dall’impianto di trattamento metalli (bagni galvanici).

L’impianto di abbattimento delle emissioni in atmosfera risultava non conforme al titolo autorizzativo.

Violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro, per mancanza di uscite di sicurezza in caso di emergenza, presenza di pareti con infiltrazioni di muffe tali da non assicurare la necessaria igienicità per la salute dei lavoratori.

L’opificio e i rifiuti speciali pericolosi sono stati sequestrati. Stessa sorte per lo scarico non autorizzato immesso nella pubblica fognatura con recapito finale nel fiume SARNO.

Dal controllo è quindi emerso un sistema parallelo di gestione delle attività svolto in spregio a tutte le normative in materia ambientale, sanitaria e fiscale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giugliano in Campania - Arrestato 58enne, deve scontare 8 anni di reclusione per estorsione

I carabinieri del nucleo operativo di Giugliano in Campania – in forza di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d'Appello di Napoli - hanno arrestato Giuliano Amicone, 58enne di Giugliano, ...continua
Polizia di Stato - Operazione "Fake Travel"

Vasta operazione della Polizia Postale nel settore del contrasto al fenomeno delle truffe: sgominato un sodalizio criminoso dedito alla consumazione di truffe online a livello internazionale con illeciti profitti per migliaia di euro riciclati in ...continua
Sgominata organizzazione criminale dedita alle truffe on line

Vasta operazione della Polizia Postale nel settore del contrasto al fenomeno delle truffe: sgominato un sodalizio criminoso dedito alla consumazione di truffe online a livello internazionale con illeciti profitti per migliaia di euro riciclati in ...continua
Sequestrati numerosi prodotti contraffatti anche mascherine, denunciati due cinesi a Napoli

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli ha sequestrato, in un negozio gestito da soggetti di origine cinese del quartiere Gianturco del Capoluogo, 69.000 articoli con loghi contraffatti e non sicuri, tra pseudo mascherine “FFP2” ...continua
Castellammare di Stabia: droga in un pilastro scovata grazie ai cani antidroga. 3 persone arrestate dai Carabinieri

 I Carabinieri della Sezione Operativa di Castellammare di Stabia, insieme a quelli del Nucleo Cinofili di Sarno hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio C.F., 48enne del posto già noto alle ffoo. Insieme all’uomo, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.