Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Sorrento - 19enne ristretto ai domiciliari col braccialetto elettronico per truffa

(22/09/2023)

Nella mattinata odierna, a Napoli, i Carabinieri della Compagnia di Sorrento, in esecuzione di un'ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia agli arresti domiciliari con lo strumento di controllo del braccialetto elettronico, emessa dal G.l.P. del Tribunale di Torre Annunziata, su richiesta di questa Procura della Repubblica, hanno proceduto all'arresto di un 19enne di Napoli, gravemente indiziato in ordine ad una truffa aggravata dall'età avanzata della vittima, nonché dalla rilevante gravità del danno patrimoniale cagionato alla stessa.
L'indagine, svolta dai militari della Stazione Carabinieri di Sorrento e coordinata da questa Procura della Repubblica, ha consentito di accertare che lo scorso 12 giugno 2023 l'odierno arrestato, in concorso con persone non ancora identificate, avrebbe truffato una donna 83enne di Sant'Agnello (Na), appropriandosi di denaro contante e monili in oro per un valore complessivo di circa 40mila euro.
La vittima era stata contattata telefonicamente da uno degli autori del reato, il quale, presentatosi falsamente come il nipote dell'anziana, aveva rappresentato l'esigenza di corrispondere la cifra di 4000 euro per saldare un debito asseritamente contratto dallo stesso nipote e, una volta appreso che la malcapitata disponeva solo di 500 euro in contanti, chiedeva alla p.o. di consegnare tutti gli oggetti preziosi presenti nell'abitazione, facendole credere che sarebbero stati custoditi presso l'Ufficio Postale di Sorrento a garanzia del pagamento del debito. Successivamente uno degli autori del reato si era presentato presso l'abitazione della signora, facendosi consegnare 500 euro in contanti e monili in oro per un peso di 700 grammi (controvalore stimabile, secondo quotazione attuale, circa 40mila euro).
L'indagine, svolta mediante l'analisi delle immagini di sistemi di videosorveglianza della zona e la predisposizione di mirate attività di investigazione diretta e indiretta, ha consentito di pervenire, con elevata probabilità, all'identificazione di uno degli autori della truffa nell'odierno arrestato.
A l l'esito delle formalità di rito, l'arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Polizia Locale: Arresto Scippatore in Piazza Trieste e Trento

Gli agenti della Polizia Locale Unità Operative Chiaia e I.A.E.S. (Investigativa Ambientale ed Emergenze Sociali) hanno arrestato un pluripregiudicato napoletano autore di un furto con strappo ai danni di una turista Milanese. La turista, ...continua
Giugliano in Campania - Sequestrati oltre mezzogiorno chilo di cocaina

I carabinieri della sezione operativa di Giugliano in Campania hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Pasquale De Rosa, 43enne di Villaricca già noto alle forze dell’ordine e un 58enne incensurato. De Rosa era con ...continua
GDF Napoli - Un arresto per traffico di sostanze stupefacenti

Oggi, militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura ...continua
Capri: sicurezza in mare e sulla terraferma e  controlli

L’estate lontana pochi giorni, il caldo già forte e una Capri gremita di turisti. Non solo nella famigerata piazzetta, anche sulle spiagge e in mare. I carabinieri della compagnia di Sorrento, secondo le disposizioni del Comando Provinciale ...continua
Polizia Locale: operazioni di controllo su tutti i chioschi posti sul lungomare

La Polizia Locale ha avviato questa mattina, su delega della Procura della Repubblica, le operazioni di controllo su tutti i chioschi posti sul lungomare da Largo Sermoneta fino a Piazza Vittoria, in totale 19 chioschi. Dopo i primi controlli sono ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences