WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Somma Vesuviana. Cede la lapide, operai cadono nella tomba

(01/12/2020)

Stamane del cimitero di Somma Vesuviana si è dato luogo all'ultimo saluto della salma di un congiunto  sommese che la li a poco doveva essere tumulata nella tomba di famiglia. Naturalmente facendo appello ai detti nostrani che recitano "non c'è mantrimonio senza pianto, non c'è funerale senza sorriso", rappresenta la fotografia più veritiera di ciò che è successo  nell'ultima dimora di ciascuno di noi. Infatti al momento della tumulazione della salma, gli addetti cimiteriali si mettono al lavoro per far scendere la bara all'interno della cappella, tuttavia qualcosa va storto. Il marmo che sorregge la lapide cede improvvisamente facendo cadere nella buca gli operai. Sul posto per il recupero dei malcapitati sono giunti i Vigili del Fuoco con la 9B e l'unità SAF per estrarre gli operai dalla profonda buca. Per fortuna non si è aggiunto altro dolore a quello gia presente per la perdita del caro congiunto, se non quello fisico per la rottura delle gambe per uno degli operai.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, custodia cautelare per violenza sessuale aggravata sulla nipote di 10 anni

Napoli, 22 gennaio 2021 – Oggi  i militari della Stazione CC di Licola hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, per violenza sessuale aggravata commessa ...continua
Bimba soffocata a Palermo, Falco (Corecom): “Subito nuova campagna sui rischi della rete”

NAPOLI - “La morte per soffocamento della piccola Antonella a Palermo, causata da una sfida sui social, è una tragedia, non c’è altro da aggiungere. Si poteva evitare? Certo, se ci fosse un’adeguata preparazione degli ...continua
Nola - accelera quando vede i Carabinieri. raggiunto dopo 4 km aveva nel cofano rifiuti ferrosi. arrestato 38enne

I carabinieri della stazione di Nola hanno arrestato Costel Mustafa, 38enne di origini romene già noto alle ffoo. Durante un posto di controllo in via Vicinale Tora, ha notato la pattuglia e ha accelerato sperando di seminare eventuali inseguitori....continua
Attacco frontale al Clan dei Casalesi con l'operazione "Scettro"

Il 22 Gennaio 2021, i Carabinieri del R.O.S. e la Polizia penitenziaria del NIC - Nucleo Investigativo Centrale-, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura ...continua
Brusciano: Arsenale da guerra in uno scantinato. Un mitra, una carabina, 6 pistole e 350 munizioni

 Un vero e proprio arsenale da guerra quello rinvenuto a Brusciano dai carabinieri della compagnia di castello di cisterna, nell'ambito di un servizio disposto dal comando provinciale di Napoli. armi e munizioni, ma anche droga, nascoste ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.