WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sgominata organizzazione criminale nel territorio siciliano

(11/05/2021)

Dalle prime luci dell’alba la Polizia di Stato di Siracusa, unitamente al Comando Provinciale dei Carabinieri ed al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Siracusa, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica - Direzione Distrettuale Antimafia, sta eseguendo un’ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Catania, nei confronti di diversi soggetti facenti parte dell’associazione di tipo mafioso denominata “Clan Trigila”, operante nei territori della zona sud-orientale della provincia di Siracusa tra Noto, Avola, Pachino e Rosolini.
L’operazione di polizia riassume le complesse ed articolate indagini compiute dai poliziotti della Squadra Mobile denominata “Robin Hood”, svolta nel biennio 2016-2018 e dal Reparto Operativo dei Carabinieri di Siracusa nel biennio 2016-2017, denominata “Neaton” sull’associazione mafiosa clan Trigila.
Dalle indagini, è emerso che il clan, avvalendosi della forza intimidatrice derivante dal vincolo associativo per acquisire in modo diretto o indiretto il controllo e la gestione di attività economiche, si è assicurato una posizione dominante nei comparti del trasporto su gomma di prodotti orto-frutticoli, della produzione di pedane e imballaggi e della produzione e commercio di prodotti caseari, influendo e alterando le regole della concorrenza.
Nell’operazione sono impiegati oltre 60 poliziotti della Questura di Siracusa, del Reparto Prevenzione Crimine e dei Cinofili della Polizia di Stato.
I Militari dell’Arma dei Carabinieri stanno eseguendo una delle catture mentre la Guardia di Finanza sta curando l’esecuzione di un decreto di sequestro preventivo patrimoniale nei confronti di uno degli indagati.
Ulteriori particolari saranno illustrati nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 10:15 presso la sala Aparo della Questura di Siracusa.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sorrento, ordinanza di custodia cautelare nei confronti di padre e figli che consegnavano dosi di stupefacenti a casa degli acquirenti

Questa mattina gli agenti del commissariato di Sorrento hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di due uomini, padre e figlio. Secondo le indagini, i due, dopo avere ricevuto ordinazioni telefoniche, ...continua
Polizia di Stato, Operazione “Black Friday” contro il narcotraffico

La Polizia di Stato di Reggio Emilia, all’alba di questa mattina, nell’ambito di un’imponente indagine contro il narcotraffico anche internazionale, ha dato esecuzione a 10 misure cautelari detentive emesse GIP del Tribunale di ...continua
Licola di Pozzuoli, i Carabinieri arrestano pusher 47enne

I Carabinieri della Sezione Operativa di Pozzuoli hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Luigi Marciano, 47enne di Licola già noto alle forze dell’ordine. Lo hanno sorpreso in via Del Mare mentre cedeva 3 grammi circa ...continua
Guardia di Finanza di Benevento e Stazione Navale di Napoli, eseguite nove ordinanze applicative di misure cautelari

In data odierna, a  seguito di complessa attività di indagine coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Benevento, i finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento e della Stazione Navale ...continua
Arzano, un arresto per detenzione di droga a fini di spaccio

I carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Sergio Caccavallo, 48enne di Giugliano in Campania già noto. Era in Via Circumvallazione esterna e quando si è accorto della pattuglia ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.